Tiscali

Hitman: Blood Money

Soluzione Completa

Di Redazione Gamesurf (2 maggio 2003)

Capitolo 9: Nozze Nere

Missione semplice, se fatta in fretta. Questo metodo Ŕ per terminare la missione come "Fantasma". Prendete le Silverballer e le bombe a distanza. Fate il giro delle baracche e andate nello spiazzo principale. Fate caso a un ospite ubriaco che vomita. Seguitelo sino alla baracca mezzo crollata dove sta andando per riposarsi: strangolatelo senza farvi vedere. Prendetegli l'invito, i vestiti e, se volete, la rivoltella. Andate verso la villa, entrate, parlate con la sposa (non indispensabile), uscite sull'altro lato della casa, andate subito a sinistra verso le baracche delle guardie. Salite la rampa di legno, e sull'angolo osservate il secchio pieno di pesci. Il signor "Pappy" LeBlanc sta arrivando per prenderlo e dare da mangiare agli alligatori nell'isoletta delle tombe di famiglia, quindi fate in fretta e mentre le guardie non vi osservano posizionate una bomba a distanza nel secchio. Allontanatevi prima che arrivi il Papino. Osservate da lontano e quando Ŕ vicino al secchio fate fare un bel salto al "Pappy". Nella confusione che si crea, rientrate in casa correndo, uscite dal salone dove c'Ŕ il pianoforte e andate a sinistra alle cucine. Notate la torta nuziale sul tavolo: dategli un'aggiustatina di gusto con una spruzzata di Pentotal, sempre mentre siete soli nella stanza: lo sposo ogni tanto entra e, siccome tale padre (Muldoon) tale figlio, assaggia con un dito la torta, ed Ŕ l'ultima cosa che fa nella sua vita. Uscite dalla villa, riprendetevi i vostri vestiti e scappate con la barca.
s
Versione Alternativa
Iniziate la missione senza nessuna arma (non ne sono necessarie con questo metodo) andate al cortile della villa dove noterete un ubriaco, seguitelo e appena si distendrÓ per dormire rubategli l'invito (solo quello, ucciderlo non serve). Entrate nella villa dall'ingresso principale (le guardie non saranno simpatiche con voi) e andate nei bagni (washroom), scassinate con discrezione la porta a sinistra e con un bello scatto (per evitare di farvi vedere dalla guardia) salite le rampe di scale a chiocciola per arrivare alla mansarda. Giunti qui cercate il basamento isolato di un lampadario (pi¨ o meno in mezzo alla stanza) e appena trovato piazzateci la carica esplosiva. Tornate sui vostri passi stando attenti a non farvi beccare dalla guardia. Usciti dai bagni entrate nelle cucine (direttamente di fronte ai bagni) e avvelenate la torta (inutile dire senza farvi beccare). Ora non dovrete fare altro che piazzarvi vicino alla rampa di scale aspettando(parlate pure con la sposa per ingannare l'attesa)che lo sposo si avveleni. Attendete che il padre passi sotto al lampadario e fatelo esplodere in modo da ucciderlo facendoglielo cadere sulla capoccia. Uscite dalla casa come se nulla fosse e concluderete la missione come assassino silenzioso.
0 commenti