Tiscali

Octodad: Dadliest Catch - Wii U

Copertina Octodad: Dadliest Catch - Wii U
  • Piattaforme: PS4, PC, PS Vita, Wii U, Xbox One
  • Produttore:Young Horses
  • Sviluppatore:Young Horses
  • Genere:Avventura
  • PEGI:7+
  • Sito ufficiale:www.octodadgame.com
  • Multiplayer Locale:Non supportato
  • Multiplayer Online:Non supportato
  • Data di uscita: 30 ottobre 2015
  • Octodad: Dadliest Catch Ŕ un gioco di distruzione, inganni, e paternitÓ. Il giocatore veste i panni di Octodad, un polpo di tutto rispetto che si nasconde fra gli esseri umani, vivendo le sue avventure quotidiane. Ma la vita non Ŕ facile per Octodad, in quanto deve riuscire a superare tutte le sue giornaliere commissioni con la solo forza delle sue polipose appendici- il tutto mantenendo la sua natura cefalopode segreta alla propria famiglia umana.

    In questo seguito del polpo-polare Octodad, il nostro cefaloprotagonista si trova messo alle strette tra la crescente diffidenza della moglie e una disastrosa gita all'acquario locale! Sei abbastanza padre da riuscire a guidare il nostro abile mollusco nel nascondere la sua natura marina dalla propria famiglia mantenendo intatte tutte le sue appendici?

    In Octo-bre 2010, un gruppo di studenti universitari rilasci˛ l'originale Octodad al pubblico. Nonostante tutti credessero che il gioco parlasse di un comune padre umano, il gioco riscosse grande popolaritÓ, venne acclamato dai critici, e finý come finalista per l'Independent Games Festival Student nel 2011. Octodad ricevette abbastanza successo da convincere gli autori a creare un Kickstarter, formare il gruppo Young Horses, e creare un gioco su Octodad pi¨ grande, pi¨ complesso e pi¨ curato. Dopo due anni e mezzo di produzione, Octodad: Dadliest Catch Ŕ finalmente pronto a sguizzare maldestramente sui vostri schermi.
--
Il nostro voto
voto utenti

Recensioni utenti

Votare è semplice: basta usare lo slider per impostare il voto, inserire un titolo ed una spiegazione (obbligatoria) che faccia capire agli altri utenti il perchè del tuo voto. Ovviamente, per utilizzare questo strumento dovrai essere registrato al nostro sito.