Pagina 62 di 72 PrimaPrima ... 12526061626364 ... UltimaUltima
Risultati da 611 a 620 di 718
  1. #611
    More awesome than ever L'avatar di Rowelence
    Data Registrazione
    Tue May 2007
    LocalitÓ
    ABQ
    Messaggi
    5,166

    Predefinito

    Dopo aver salvato Switch e aver riparato una quarta parete ormai rotta in più punti, i ragazzi dello Sket Dan decisero di fare del loro meglio per rendere possibile l'impossibile: far ridere la professoressa Fujiwara.
    "Non sarà facile" disse a bassa voce Himeko.
    "L'ultima volta ci abbiamo messo più di tre ore per farla ridere! A proposito...Voi vi ricordate come cavolo ci eravamo riusciti?"
    Switch scosse immediatamente la testa.
    Bossun ci pensò su per un po', ma alla fine fu costretto ad ammettere di esserselo dimenticato.
    "Ricordo però che il suo senso dell'umorismo è a dir poco strano. Forse vale la pena tentare con un po' di umorismo nero."
    Il ragazzo si voltò verso la professoressa, la quale nel frattempo si era seduta sul divano, e dopo essersi schiarito la gola disse: "Perchè non bisogna mai giocare a carte con un morto? Perchè bara!"
    Himeko pensò che si trattasse di una freddura tristissima, ma sperò fino all'ultimo che la prof la trovasse divertente.
    "E come può un morto giocare a carte? Dopo il decesso non si può fare più nulla...Tranne marcire per l'eternità. Ma del resto è sempre una prospettiva più interessante di questa vita grigia..."
    -Non ha minimamente funzionato!-
    Bossun guardò Himeko con occhi colmi di disperazione. Mossa dalla pietà, la ragazza decise di dire anche lei una battuta.
    "Cosa dice un becchino quando entra in una stanza? Salme a tutti!"
    Bossun sorrise (anche se più per solidarietà che per altro), ma fu l'unico a farlo.
    L'insegnante non reagì minimamente alla battuta e per un po' rimase zitta, forse intenta a riflettere.
    "Dimmi, ragazzo con gli occhiali...Da che piano dici che mi devo buttare per avere la certezza di restarci secca?"
    "Le consiglio di provare dal terzo in poi" rispose prontamente Switch.
    "Smettila di risponderle, cretino!" tuonarono all'unisono gli altri due membri dello Sket Dan.
    "Sarebbe scortese."
    Per tutta risposta Himeko lo colpì nuovamente con Cyclone.
    "...Ahi. So bene che siete adirati con me, ma presto mi perdonerete. E' arrivato il momento del 'sei forte, Switch!'"
    "Seh, come no....Vabbè, dicci un po' quello che hai in mente."
    "Esiste un modo molto semplice e scientificamente corretto per raggiungere il nostro obiettivo. Per farla ridere non dobbiamo fare altro che farle il solletico in qualche punto del corpo particolarmente sensibile."
    Come per magia Bossun ed Himeko dimenticarono di essere arrabbiati col loro amico ed esclamarono: "Sei forte, Switch!"
    "Professoressa Fujiwara, potrebbe dirci qual'è la parte del suo corpo più sensibile al solletico? So che può sembrarle una domanda strana, ma è per il bene della scienza."
    "Nessuna. Per quanto possa sembrare strano sono totalmente immune al solletico. Ho un corpo assurdo...Sarebbe decisamente meglio impedirgli di deambulare ulteriormente. Qual'è la strada più breve per arrivare alla stazione?"
    Prima che Switch potesse anche solo iniziare a digitare la risposta, Himeko gli bloccò entrambe le braccia con una full nelson. Bossun invece si mise di fronte alla porta per bloccare la fuga all'insegnante.
    "Altro che metodo scientifico! Hai incasinato ulteriormente la situazione!"
    Non appena Switch fu libero dalla presa di Himeko scrisse: "Un errore è soltanto un passo avanti verso il successo."
    "Ma ti pare il momento adatto per certe frasi ad effetto?! Non siamo mica in Bleach!"
    CRASH!
    "E che palle sta quarta parete!"
    Himeko si lasciò scappare un sospiro carico di disperazione.
    "Sento che sta per venirmi un'embolia."
    "....pfff...."
    -Eh? Cos'è stato? Forse mi sono sbagliato, ma...Possibile che la professoresa si sia quasi messa a ridere?!-
    Improvvisamente Bossun si sentì come un espoloratore che scorge una fioca luce dopo aver vagato per ore in un tunnel oscuro. Che cosa aveva indotto la prof a soffocare una risata? Doveva necessariamente trattarsi di una delle ultime cose che avevano detto. Per concentrarsi meglio il ragazzo si calò i suoi fidati occhialini da nuoto sugli occhi.
    "Guarda, Switch! Bossun è entrato in modalità concentrazione!"
    "Di solito quando succede così vuol dire che non manca molto alla fine del capitolo."
    CRASH!
    "Ma hai forse intenzione di distruggere del tutto sta benedetta quarta parete?!"
    "Sì."
    "Come sì?!"
    In quel momento Bossun si tolse gli occhialini, uscendo così dalla modalità concentrazione. Il modo in cui ansimava per la fatica lo rendeva simile ad un nuotatore che esce dall'acqua dopo essere stato in apnea per alcuni minuti.
    "Bossun! Tutto ok? Hai capito come farla ridere?"
    Il ragazzo si limitò a sorridere, con fare vittorioso.
    "Professoressa Fujiwara...Mi basterà pronunciare una singola parola per farla scoppiare a ridere."
    La donna spostò il suo guardo inquietante dal pavimento a Bossun, rivelando un'espressione di sincero stupore.
    "...Dilla..."
    "...Tubercolosi!"
    Per alcuni secondi non accadde nulla. L'insegnante era tornata a fissare il pavimento con sguardo vacuo. Himeko e Switch avevano la sensazione che Bossun avesse preso un enorme granchio. Dopotutto chi poteva ridere per una parola terribile come tubercolosi? Nessuno.
    "...pffffffffffff...AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH AHAHAHAH!!!"
    Nessuno. Tranne la professoressa Fujiwara.
    "Ora mi ricordo" disse Switch.
    "La professoressa Fujiwara ha un senso dell'umorismo incredibilmente discutibile. Pare che ciò che la diverta di più al mondo siano le malattie mortali."
    "Ma è assurdo! In che razza di manga siamo?!"
    CRASH!
    "Stavolta sei stata tu a farla cadere, cara Himeko."
    "Chiudi il becco, Switch!"
    Ultima modifica di Rowelence; 11-11-2012 alle 23:11
    Sto giocando a: Tales of Xillia (PS3), Assassin's Creed 3 (WiiU), PokÚmon X (3DS - Solo online) Sto leggendo: A storm of swords (volumone completo in italiano) Sto guardando: Kill la Kill (ep 7)


  2. #612
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    LocalitÓ
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sssebi Visualizza Messaggio
    mi chiedo come fai a trovare tutte queste particolari parole e metafore così combinate che impreziosiscono non di poco la storia.
    Un buon dizionario e tanta pazienza. lol

    Comunque proporrei di mettere le valutazioni nel primo post del topic.
    Ultima modifica di Dragon Slayer; 11-11-2012 alle 22:30
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  3. #613
    Yay L'avatar di Feleset
    Data Registrazione
    Thu Jun 2007
    LocalitÓ
    Castello errante
    Messaggi
    12,180

    Predefinito

    Grazie sssebi, molto gentile come sempre. Farò tesoro dei tuoi consigli. ^_^


    Una domanda sulla nuova traccia: anche se il nuovo personaggio deve già essere conosciuto dagli altri, è possibile comunque raccontare la sua storia precedente? Non dico in stile "scheda personaggio", ma tramite per esempio piccoli flash-back che mostrano attimi rilevanti della sua vita.

  4. #614
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    LocalitÓ
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Si, certo, ovviamente verrà apprezzato quanto più il narrare la sua storia risulterà funzionale allo sviluppo del racconto.

  5. #615
    Yay L'avatar di Feleset
    Data Registrazione
    Thu Jun 2007
    LocalitÓ
    Castello errante
    Messaggi
    12,180

    Predefinito

    Ehm, ok, allora ho un altro dubbio: il racconto deve essere dello stesso genere dell'animanga da cui è tratto? Per esempio, se uno sceglie Dragon Ball (esempio classico per farmi capire) deve per forza scrivere una one shot in stile shonen (quindi un nemico da affrontare con la lotta), oppure può fare anche qualcos'altro?

  6. #616
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    LocalitÓ
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Feleset Visualizza Messaggio
    Ehm, ok, allora ho un altro dubbio: il racconto deve essere dello stesso genere dell'animanga da cui Ŕ tratto? Per esempio, se uno sceglie Dragon Ball (esempio classico per farmi capire) deve per forza scrivere una one shot in stile shonen (quindi un nemico da affrontare con la lotta), oppure pu˛ fare anche qualcos'altro?
    No, la storia pu˛ avere un argomento differente, ovviamente per˛ il contesto deve essere riconoscibile (niente AU quindi).

  7. #617
    Yay L'avatar di Feleset
    Data Registrazione
    Thu Jun 2007
    LocalitÓ
    Castello errante
    Messaggi
    12,180

    Predefinito

    Ok, grazie.
    Scusa le domande, ma stavolta voglio essere sicura di non andare fuori traccia. XD

  8. #618
    Yay L'avatar di Feleset
    Data Registrazione
    Thu Jun 2007
    LocalitÓ
    Castello errante
    Messaggi
    12,180

    Predefinito

    Scusate ancora, nel post della traccia non vedo scritto il limite. A quanto è fissato?

  9. #619
    Senior Member L'avatar di Dargil
    Data Registrazione
    Wed Aug 2009
    Messaggi
    19,065

    Predefinito

    Interessa anche a me. Personalmente consiglio di aumentarlo di 1 post, per non rischiare un turno come quello crossover, del resto qua bisogna creare un intero personaggio

  10. #620
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    LocalitÓ
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Dal momento che una shot Ŕ giÓ stata postata dichiaro che per questa manche non c'Ŕ alcun limite di spazio. Avete piena libertÓ.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •