Tiscali

Starbreeze presenta il suo visore per la realtÓ virtuale

Lo studio svedese sul ring dell'hardware VR

Di Davide Ambrosiani (14 giugno 2015 - 11:30)
Starbreeze presenta il suo visore per la realtÓ virtuale

In vista dell'E3 sono stati fatti molti annunci per attirare l'attenzione. Alcuni di questi erano nell'aria da tempo, altri hanno preso la platea di sorpresa, ma quello che segue potrebbe concorrere per il podio del "out of nowhere".


Starbreeze Studios, celebre software house svedese fucina di titoli quali The Darkness, Chronicles of Riddick, Payday 2 e altri, ha annunciato di aver messo il proprio organico al lavoro su STARVR: un visore per la realtÓ virtuale.


Secondo le caratteristiche rilasciate il visore vanta il pi¨ grande angolo di visuale (210), due schermi da 5.5 pollici con una risoluzione di 5120x1440, oltre a tutta una serie di sensori per il tracking della posizione.


Starbreeze ha dichiarato che "la realtÓ virtuale Ŕ qui per restare e lancerÓ il mondo dell'intrattenimento verso nuove vette. Noi di Starbreeze vogliamo essere pionieri del settore e portare il tutto ad un nuovo livello." Per l'occasione lo studio ha acquistato InfinitEye, una realtÓ hardware francese dedicata allo sviluppo su VR, ribattezzandolo Starbreeze Paris. Tale annuncio vedrÓ l'apice all'E3 dove sarÓ mostrata una demo del visore insieme al titolo zombie Overkill's The Walking Dead. Nell'attesa di avere maggiori informazioni circa tempi, costi, piattaforme, vi lasciamo al filmato in cui viene annunciato e mostrato questo nuovo concorrente di Oculus Rift, Project Morpheus e Steam VR... fra gli altri.