Tiscali

Nuove informazioni ed immagini dall'universo di One Piece World Seeker

Per ingannare l'attesa

Di Fabrizio Cirillo (29 gennaio 2019 - 09:00)
One Piece World Seeker

Bandai Namco ha svelato una serie di nuovi dettagli  di One Piece World Seeker. La prima nuova caratteristica è il sistema Pirate Karma. Completando alcune missioni per un determinato personaggio o fazione, il Pirate Karma di Rufy nei loro confronti aumenterà. E una volta raggiunti determinati livelli, i giocatori sbloccheranno alcune sequenze filmate e missioni uniche.

La seconda nuova caratteristica è la Caccia al tesoro. Ottenibile trovando delle mappe misteriose, i giocatori potranno sfruttare la propria conoscenza di Prison Island per scoprire tesori nascosti e guadagnare nuovi ingredienti e oggetti, che aiuteranno Rufy nella sua missione.

One Piece World Seeker
One Piece World Seeker - Immagine 214685
One Piece World Seeker - Immagine 214682
One Piece World Seeker - Immagine 214679
One Piece World Seeker - Immagine 214676
One Piece World Seeker - Immagine 214673
One Piece World Seeker - Immagine 214670
One Piece World Seeker - Immagine 214667
One Piece World Seeker - Immagine 214664

Inoltre, sono stati svelati una nuova ambientazione, Sky Island, e un nuovo personaggio, Trafalgar D. Law. Sky Island è un’ambientazione davvero unica che fluttua proprio sopra a Prison Island. Offre paesaggi molto diversi da Prison Island, che Rufy potrà attraversare ed esplorare.

Trafalgar D. Law è il capitano dei “Pirati Heart” e un membro dell’alleanza pirata di Rufy, ma il suo arrivo è piuttosto inaspettato. Attraverso la sua storia, i giocatori scopriranno il vero motivo della sua comparsa su Prison Island.

One Piece World Seeker sarà disponibile dal 15 marzo 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC.