Tiscali

Il produttore di Need for Speed Payback parla delle microtransazioni

Necessarie per sopravvivere

Di Fabrizio Cirillo (3 novembre 2017 - 09:30)
Need For Speed Payback

Nel corso di un'intervista con Glixel, il produttore di Need For Speed Payback ha parlato del sistema di microtransazioni presenti nel gioco, definendolo necessario anche per coprire i costi sempre più alti sostenuti dalla casa madre per il suo sviluppo. Lo stesso Marcus Nilsson ha poi chiarito che il sistema introdotto non impedirà tuttavia ai giocatori più parsimoniosi di ottenere gli stessi risultati raggiungibili con il sistema pay-to-win, visto che in Need for Speed Payback sarà sempre possibile sfruttare anche i crediti virtuali accumulabili nel corso del nel gioco.

Need for Speed Payback sarà disponibile dal 11 novembre per Xbox One, Playstation 4 e PC.

 

Need For Speed Payback
Need For Speed Payback - Immagine 205347
Need For Speed Payback - Immagine 205344
Need For Speed Payback - Immagine 205341
Need For Speed Payback - Immagine 205338
Need For Speed Payback - Immagine 205335
Need For Speed Payback - Immagine 205332
Need For Speed Payback - Immagine 205329
Need For Speed Payback - Immagine 205326
Need For Speed Payback - Immagine 205323
Need For Speed Payback - Immagine 205320