Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Junior Member L'avatar di GiovanniAuditore
    Data Registrazione
    Sat Nov 2009
    Messaggi
    1,444

    Predefinito I televisori catodici sono pericolosi per la salute?

    Ho rimesso il vecchio tv catodico e la prima cosa che ho notato è stata una vera e propria onda d'urto sonora che si è propagata dal tv.
    Il suono era sottile e stridulo come un fischio e anche se vagamente percettibile è rimasto costantemente sotto fondo.
    Spaventato sono andato in internet e ho visto che effettivamente i tv aumentano l'intensità del campo magnetico in area emanando perfino radiazioni.
    Quanto sono pericolose queste onde e radiazioni? il tv è della fine degli anni 80

  2. #2
    Dead Member
    Data Registrazione
    Fri Jan 2010
    Località
    Intermundia
    Messaggi
    5,767

    Predefinito

    Preso da Reikinet:
    Citazione Originariamente Scritto da Reikinet
    Una fonte spesso trascurata di radiazione elettromagnetica è quella domestica.

    Le fonti più potenti di questa radiazione sono: il computer, gli elettrodomestici compreso frigorifero e forno a microonde, i phone asciugacapelli, i televisori e gli schermi video a tubo catodico, i frullatori.

    Parlando del computer è bene porre la "torre" non vicino alla testa o sul tavolo di lavoro ma in terra più lontano possibile dalla nostra postazione operativa.
    E' anche raccomandabile un'apparecchiatura come l'Elettrocleanergy inserita nella stessa presa dove è inserito il computer per assorbire gran parte della radiazione sottile congesta.
    L'Elettrocleanergy è L'unica apparecchiatura da me sperimentata in anni di esperienza ed efficace per questo lavoro e va posto come da foto allegata.

    Il televisore a tubo catodico e quindi anche gli schermi computer con le stesse caratteristiche, sono una fonte di radiazione perchè il tubo catodico è emettitore di un fascio elettronico. Esso investe lo schermo video per formare le immagini e contemporaneamente anche chi sta a guardare la televisione. Questo perchè il fascio elettronico non si ferma allo schermo ma prosegue per molti metri per poi disperdersi e viene emesso anche dal retro del televisore, in misura minore.
    E' molto meglio usare uno schermo lcd dato che il costo di questi è oramai molto abbordabile.
    E' molto importante spegnere sempre il televisore catodico manualmente, non lasciando acceso "l'occhio rosso".

    Il televisore spento col solo telecomando rimane ancora attivo, anche se in maniera minore, e può essere molto dannoso specialmente se questo avviene quando il televisore è posto in camera da letto mentre noi dormiamo.

    Le abitazioni di nuova generazione edificate con criteri che salvaguardano la salute dei futuri occupanti, vengono costruite con un impianto elettrico sdoppiato.
    Cosa vuol dire?
    Vuol dire che vengono costruiti due impianti elettrici separati, uno per il reparto giorno e uno per il reparto notte.
    L'altra regola da osservare è quella di non far passare i cavi dell'impianto elettrico vicino alle teste delle persone che dormono nelle camere perchè è di notte, durante il sonno, che siamo più vulnerabili alla radiazione elettromagnetica.
    Quando accendete la lavatrice o la lavastoviglie, i cui motori generano un intenso campo magnetico ed emettono un gran flusso di corrente che percorre TUTTO l'impianto elettrico della vostra casa, se esso è sdoppiato, la radiazione non potrà raggiungervi mentre dormite perchè circolerà esclusivamente nell'impianto del "reparto giorno".
    In alternativa, se i cavi del vostro impianto elettrico sono posti vicino alla testata del vostro letto, o anche nel dubbio, è consigliabile far lavorare lavatrice e lavastoviglie solo di giorno, quando voi non siete a letto.

    Riguardo al phone asciugacapelli, essendo anch'esso provvisto di motore elettrico e quindi generatore di un intenso campo magnetico vicino alla testa, è consigliabile usarlo per il tempo minimo indispensabile.

    La stessa cosa,del minimo tempo indispensabile vale anche per il frullatore, poichè il campo elettromagnetico generato dal motore, contamina gli alimenti.

    Questo non vuole essere assolutamente un articolo terroristico; ce n'è gia abbastanza di paura in giro!
    Vuole solo mettere a conoscenza il lettore che la tecnologia che giornalmente viene comunemente usata, può avere degli effetti collaterali anche seri, come l'uso dei telefoni cellulari.
    La conoscenza delle radiazioni create dai campi elettromagnetici e dalle radiofrequenze, ci dà la possibilità di poterle evitare o comunque di limitarne molto se non totalmente i potenziali danni; questo tramite accortezze e l'uso di strumentazioni efficienti.
    Non so se centra molto però.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Vaan920
    Data Registrazione
    Mon Dec 2008
    Messaggi
    3,628

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore Visualizza Messaggio
    Ho rimesso il vecchio tv catodico e la prima cosa che ho notato è stata una vera e propria onda d'urto sonora che si è propagata dal tv.
    Il suono era sottile e stridulo come un fischio e anche se vagamente percettibile è rimasto costantemente sotto fondo.
    Spaventato sono andato in internet e ho visto che effettivamente i tv aumentano l'intensità del campo magnetico in area emanando perfino radiazioni.
    Quanto sono pericolose queste onde e radiazioni? il tv è della fine degli anni 80
    Se non ricordo male i televisori vecchi in questo caso come il tuo, emanano radiazioni... per questo si usa dire non stare troppo vicino alla tv che ti fa male gli occhi .. poi quelli nuovi in teoria sono innocui come i plasma led ecc...
    Vaan9200
    Gioco preferito per PS2: Final Fantasy XII
    Gioco preferito per PS3: Valkyria Chronicles

  4. #4
    A-TEAM member L'avatar di Quantocepiacegioca'!
    Data Registrazione
    Thu Jul 2009
    Messaggi
    3,147

    Predefinito

    Mah,personalmente credo che faccia ancora più male agli occhi la forte retroilluminazione delle nuove tv...

  5. #5
    samfisher88/dukenukem88 L'avatar di matthazard88
    Data Registrazione
    Thu Jul 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,577

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quantocepiacegioca'! Visualizza Messaggio
    Mah,personalmente credo che faccia ancora più male agli occhi la forte retroilluminazione delle nuove tv...
    Ne approfitto per un piccolo off-toipc.

    Avendo gli occhi abbastanza sensibili e soggetti a bruciore e lacrimazione non riesco a stare davanti a schermi che non siano crt senza soffrire.

    Prima per il pc avevo un lcd acer 17" che si è guastato e il prurito e fastidio agli occhi si sprecavano.

    Ho provato di tutto come diminuire la luminosità e mille combinazioni di contrasto e altre impostazioni.

    Da quando sono tornato al vecchio crt samsung 17" non ho più nessun problema.

    Una volta ho provato a vedere un film da mia zia sul plasma 42" panasonic e dopo mezz'ora sembrava che avessi tagliato le cipolle da quanto mi bruciavano e lacrimavano gli occhi.

    Mio padre per il passaggio al digitale teresstre vorrebbe cambiare la tv della sala con un lcd infatti mi son già rassegnato sapendo che non potrò mai usarlo.

    Ho domandato all'oculista più volte e la risposta è stata che ogni occhio è a se diverso da quello di tutte le altre persone.

    Se avessi mai deciso di prendere una ps3 o una xbox 360 c'avrei dovuto giocare obbligatoriamente con un tubo catodico se non volevo friggermi gli occhi.


  6. #6
    Moderatore Viandante L'avatar di IISNT
    Data Registrazione
    Tue Dec 2002
    Messaggi
    3,219

    Predefinito

    Quoto l'off topic di samfisher88, anche i miei occhi si sono rovinati da quando ho iniziato ad usare lcd e plasma. 10 ore di crt non mi affaticano quanto 30 secondi di lcd. Tornando IT, mi risulta che i crt siano in linea di massima più "dannosi" a livello di radiazione rispetto agli lcd/plasma. Tuttavia la pericolosità non è tale da non dover usare una vecchia tv

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IISNT Visualizza Messaggio
    Quoto l'off topic di samfisher88, anche i miei occhi si sono rovinati da quando ho iniziato ad usare lcd e plasma. 10 ore di crt non mi affaticano quanto 30 secondi di lcd. Tornando IT, mi risulta che i crt siano in linea di massima più "dannosi" a livello di radiazione rispetto agli lcd/plasma. Tuttavia la pericolosità non è tale da non dover usare una vecchia tv
    haha un tempo usavo un vecchio crt che dopo 2 ore mi rendeva le orbite fuxia. Nei primi anni novanta era terrificante. Poi ne avevo uno più moderno, che aveva un tasto per smagnetizzare. Proprio come lost, ogni tanto dovevo premerlo, (ogni ora circa) sennò mi bruciavano gli occhi. E infine gli ultimi crt non facevan più effetto. Ora però trovo i nuovi davvero molto più leggeri per la vista. Comunque tendo sempre ad una configurazione scomoda per gli occhi

  8. #8
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    i televisori 3d sono i peggiori,rendono ciechi
    hi,ih,ih.
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

  9. #9
    The Charismatic Enigma L'avatar di Aiutante di Babbo Natale
    Data Registrazione
    Sat Nov 2002
    Località
    Bottiglia di Vodka
    Messaggi
    2,344

    Predefinito

    No, se non provi a spegnerli

  10. #10
    samfisher88/dukenukem88 L'avatar di matthazard88
    Data Registrazione
    Thu Jul 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,577

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IISNT Visualizza Messaggio
    Quoto l'off topic di samfisher88, anche i miei occhi si sono rovinati da quando ho iniziato ad usare lcd e plasma. 10 ore di crt non mi affaticano quanto 30 secondi di lcd. Tornando IT, mi risulta che i crt siano in linea di massima più "dannosi" a livello di radiazione rispetto agli lcd/plasma. Tuttavia la pericolosità non è tale da non dover usare una vecchia tv
    E' esattamente quello che succede anche a me!

    Effettivamente come regola dovrebbero stancare meno gli lcd dei crt.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •