Non perderti la diretta la diretta
Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43
  1. #1
    The sHoWsToPPer L'avatar di Er Pupo
    Data Registrazione
    Wed Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    48

    Predefinito [GUIDA]Ripristino Xbox 360 con RROD (i tre led rossi della morte)

    A differenza delle molte guide (a volte incomplete, e/o diverse fra loro) cercherò di dare una spiegazione del perchè avviene questo RROD (dal primo modello uscito al modello Falcon). In base a questa spiegazione, cercherò di darvi delle dritte per aggiustarla da soli, o cercare di prevenire il guasto.

    -ATTENZIONE-
    La seguente guida è stata realizzata interamente dal sottoscritto in base alle proprie conoscenze di elettronica e le informazioni raccolte sulla rete.E' stata testata da me personalmente, ed è ovvio che tutto ciò che sarà scritto da questo punto in avanti è indirizzato a chi non ha più una Xbox 360 coperta da garanzia. NON aprite la console se la vostra garanzia è ancora in essere. Nel caso di un guasto della console (anche se non in garanzia) si DEVE sempre interpellare tecnici specializzati e dare la priorità all'assistenza tecnica del prodotto. Ribadisco dunque che questa guida, nel caso si decidesse di seguirla, deve essere il tentativo più estremo possibile per ripristinare il proprio apparecchio, bisogna quindi non aver nulla da perdere. Il sottoscritto e la community che ospita questa guida declinano ogni responsabilità da eventuali danni recati agli apparecchi sui quali si è tentato di svolgere tale procedura e declinano ogni responsabilità per danni recati agli apparecchi in situazioni, modi e stati di fatto non contemplati da questo avvertimento. Inoltre, questa soluzione (come tutte le altre presenti sul web) NON garantiscono assolutamente l’eliminazione permanente del problema, serve solo a cercare di prolungare il più a lungo possibile la vita della vostra console. Si consiglia inoltre, di leggere tutta la seguente guida prima di seguirla step-by-step per eseguire le operazioni descritte.


    Cos'è il RROD e perchè le xbox 360 ne sono afflitte:

    il Red Ring Of Death è causato dall'enorme quantità di calore prodotta dalla console. Questo calore destabilizza, a lungo andare, le saldature di GPU e/o CPU sulla scheda madre, destabilizzando quindi il contatto dei pin di uno solo o di entrambi i processori.
    Cause:

    - Uno dei dissipatori di CPU e GPU (figura 1) si trovano vicini al lettore DVD, altro produttore di calore, che non permette dunque al dissipatore stesso di svolgere a pieno il suo lavoro.

    -L'altro sistema di dissipazione di calore (che serve anche a tenere gli altri dissipatori attaccati alla motherboard), le famigerate X-Clamp (figura 2), non sono esattamente un buon escamotage per la dissipazione del calore in quanto, essendo ovviamente di ferro, si surriscaldano e tengono li il calore, proprio vicino alle saldature dei due processori;

    - Le X-Clamp hanno un piccolo distanziatore di plastica nera al centro che ha, a sua volta, un pirulino che crea materialmente la distanza dalla motherboard (figura 3). Il pirulino in questione, per creare la distanza, esercita una pressione sulla motherboard, proprio in corrispondenza della "pancia" dei due processori. In questo modo la motherboard viene deformata in maniera impercettibile e innocua in situazioni normali;

    - Le ventole della console non sono abbastanza potenti.

    Il calore, in genere, fa vibrare imprecettibilmente la motherboard e ovviamente più c'è calore e più la scheda madre vibra. Queste vibrazioni sommate al terzo punto sopra elencato (distanziatori delle X-Clamp) a lungo andare provocano il danno.

    Prevenzione:
    Per cercare di prevenire il RROD, la cosa migliore sarebbe la sostituzione delle ventole di raffreddamento originali con delle ventole più potenti (cercate su internet), oppure installare un impianto di raffreddamento a liquido, che però è un sistema "home making" , per il quale sulla rete troverete molti video e tutorial per realizzarlo. Oltre a questa modifica materiale, è ovvio che i soliti consigli sul posizionamento della console non fanno altro che aiutare, quindi cercate di mettere la console in un posto e in un modo da far espellere bene l'aria, ad esempio mettendola su una mensola con il retro abbastanza distante dal muro e da altri apparecchi elettronici. Poi ovviamente la buona vecchia manutenzione a suon di aspirapolvere sulle griglie, che non fa mai male.

    Ripristino del RROD:
    Se ormai il RROD vi ha colpito e la console non è più in garanzia, quindi non avete nulla da perdere nel caso di una mancata riuscita di ripristino (vedi avvertimento sopra), nel 90% dei casi è un problema di contatti destabilizzati dei processori.
    Prendete qualsiasi video da internet che spiega come aprire una Xbox 360, e una volta arrivati a smontare la scheda madre procedete come segue, procurandovi prima:

    -Pasta Termoconduttiva Argentata (4 € ca.);
    -Alcool;
    -Cottonfioc;
    -Cacciavite spaccato;
    -Cacciavite Torx (dai 5 a 8 € ca. per un set completo)
    -Saldatore a gas Pencil Torch (massimo 10 € dal ferramenta) con realtiva ricarica di gas (la stessa, identica, a quella per ricaricare i comuni accendini).

    Procedete con l'apertura del case della console seguendo questo video, e una volta arrivati alla scheda madre (quindi dopo aver smontato anche ventole, convogliatore d'aria e lettore DVD, tutti facilmente estraibili perchè sono bloccate a incasto o con semplici viti), smontate i due dissipatori, rimuovendo le due x-clamp (le due X di ferro SOTTO la scheda madre) facendo leva con un cacciavite spaccato in prossimità del buchino dove si va ad incastare la vite, una volta tolte le prime due punte, le altre due verranno via con più facilità ATTENZIONE: come dicevo qualche paragrafo sopra, sotto le due X (precisamente al centro) ci sono dei quadratini di plastica, facendo questa operazione c'è la possibilità che si stacchino dalle X, ma non è un problema, basta riposizionarle bene prima di rimontarle (anche queste sono ad incasto). Una volta tolte TUTTE E DUE le X, tornate sopra la scheda madre e sfilate i due dissipatori.
    Una volta tolti, dobbiamo ripulire per bene la vecchia pasta termoconduttiva, quindi ci muniremo di alcool, cotone e cottonfioc, e strofineremo sia sotto i due dissipatori (vedrete benissimo dove ci sono i rimasugli di pasta termoconduttiva) sia i due processori (GPU e CPU, figura 4) che erano nascosti dai due dissipatori: rimuoviamo la pasta sia sopra che ai lati (per i lati usate un cottonfioc o anche uno stuzzicadenti, che è più preciso ma dovrete stare più attenti). Seguite Questo Video, dall’inizio fino al minuto 5:34 (non oltre, e non prendere in considerazione le viti che mostra nel video, a noi non servono) per avere un ulteriore supporto durante le operazioni descritte fino ad ora.
    Una volta ripulito BENE, lasciamo asciugare l'alcool (se ancora presente) e poi accendiamo il nostro saldatore a gas. Una volta acceso, passiamo la fiammella sopra i due processori. ATTENZIONE : questo passaggio deve durare 3 o 4 secondi a processore (quindi massimo quattro secondi su uno e massimo quattro secondi sull'altro) e con un movimento ROTATORIO veloce, partite dal centro quindi e fate un movimento a spirale verso l’esterno e poi tornate verso l'interno. Fatto ciò lasciate raffreddare per qualche minuto (dai 2 ai 5 minuti). Con questo passaggio ridaremo una stabilità alle saldature che, come vi ho già detto, sono il problema per il quale la console da i tre led rossi.
    Ora è il momento di rimettere la pasta termoconduttiva Argentata (che viene venduta a siringhette) e mettiamo una punta sopra al centro di un processore e una punta, sempre sopra al centro, dell'altro (per punta si intende proprio una pallina, se volete VEDERE la quantità, riprendete il video del link precedente, e guardatelo dal minuto7:40 al minuto 8:04).
    A questo punto dobbiamo rimontare i dissipatori, quindi mettiamo la mother board su un lato e infileremo i dissipatori (uno alla volta) in modo che ricoprano nuovamente i processori e schiaccino la pasta termoconduttiva. Per questo passaggio sarebbe meglio essere in due, così una persona tiene premuto il dissipatore da un lato cercando di non far spalmare troppo la pasta termoconduttiva, e l'altra persona incasrta le X di ferro dietro, sull'altro lato della motherboard (ricordate sempre che le X devono avere il pezzo di plastica nero al centro, che funge da distanziatore, quindi questo andrà tra le X e la motherboard), così da riavere la scheda madre esattamente com'era prima (quindi ovviamente, ricordatevi bene com'erano posizionati i dissipatori, non li invertite in pratica ).
    Una volta rimontati tutti i componenti sulla scheda madre (convogliatore d’aria, lettore DVD, e ventole), rimettete la schedina per l'accensione della console (ricordate sempre com'era montata tramite il video), attaccate cavo di alimentazione e cavo video, per fare un primo test. Ovviamente, nessuno vi vieta di rimontare tutto quanto completamente, ma in questo modo potrete già vedere se la console, dopo essersi accesa, ripresenta i tre led rossi.
    Se il lavoro è stato fatto bene, la console dovrebbe partire e funzionare correttamente, altrimenti, ripassate il saldatore a gas sui processori (seguendo da capo la guida), come descritto in precedenza. Se ancora non va, proseguite la lettura qui sotto.
    Ultima modifica di Er Pupo; 24-04-2010 alle 14:40
    -Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai- G.Almirante.

  2. #2
    The sHoWsToPPer L'avatar di Er Pupo
    Data Registrazione
    Wed Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    48

    Predefinito [GUIDA parte 2]Ripristino Xbox 360 con RROD (i tre led rossi della morte)

    Altri Metodi
    Il video linkato in due parti di questa guida (smontaggio dei componenti sulla motherboard e applicazione pasta termo conduttiva), è un altro modo per cercare di ripristinare la console. Se il mio metodo non funziona, seguite quello del video per provare un altro metodo.


    Spiegazione del Metodo alternativo (X-Clamp-Fix)

    Il video guida in questione, elimina le due X-Clamp (che servono per mantenere attaccati i dissipatori alla motherboard e ai processori), e le sostituisce con comunissime viti e rondelle di ferro e nylon. In questo modo, si cerca il contatto forzato dei pin dei processori sulla scheda madre, quindi le saldature non vengono ripristinate, ma i processori vengono “schiacciati” sulla motherboard per assicurare il contatto forzato con quest’ultima. QUI un altra guida PDF in italiano realizzata da altri utenti del web con relative foto e schemi per eseguire l'X-Clamp-Fix.

    Consigli
    Visto che bisogna aprire la console consiglio, prima di rimontare tutto, di sostituire subito le ventole originali con ventole più potenti, in modo da prolungare ancora di più la vita della vostra Xbox 360 e, con l’occasione, pulite le ventole (se lasciate quelle originali) e tutti i componenti dalla polvere.

    In tutti e due i metodi, non spenderete più di 40/50 euro (ventole nuove incluse) per risistemare la console.


    A voi la scelta

    Guida by Er Pupo
    Ultima modifica di Er Pupo; 25-04-2010 alle 21:04
    -Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai- G.Almirante.

  3. #3
    La Belva del Condominio L'avatar di El Fundo
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    Località
    Buruburu
    Messaggi
    15,482

    Predefinito

    eroico

  4. #4
    Ritorno in grande stile L'avatar di loaldnt
    Data Registrazione
    Tue Jun 2008
    Località
    Scafati (SA)
    Messaggi
    17,818

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da El Fundo Visualizza Messaggio
    eroico
    top?
    Facebook: Gennaro Davide Ottagono

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Ryusuke
    Data Registrazione
    Wed Feb 2010
    Messaggi
    2,555

    Predefinito

    per chi se la sente di smanettare con la propria xbox, non avendo più nulla da perdere, perchè la garanzia è scaduta, questo dovrebbe essere un topic utile

  6. #6
    The sHoWsToPPer L'avatar di Er Pupo
    Data Registrazione
    Wed Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ryusuke Visualizza Messaggio
    per chi se la sente di smanettare con la propria xbox, non avendo più nulla da perdere, perchè la garanzia è scaduta, questo dovrebbe essere un topic utile
    Esatto. E' la cosa più importante.

    Io ho provato a fare tutto questo perchè mi è piovuta dal cielo una 360 rroddata GRATIS (che era già stata in assistenza per lo stesso motivo, tra l'altro). Non avevo nulla da perdere, quindi sapevo che se l'avessi danneggiata non avrei comunque perso niente. Quindi ho provato a fare quello che avevo immaginato, e mi ha detto bene.
    Sapevo che questo poteva essere un buon metodo in quanto è successo di dovermi riprare il notebook da solo e, quando andavo ancora alle superiori, provai a fare questa cosa (col suggerimento del mio professore di sistemi) proprio sul mio portatile. Aprii il notebook e dentro trovai una palla di polvere sovrumana proprio in corrispondenza delle ventole, e il professore mi disse che probabilmente il surriscaldamento aveva provocato danni alle saldature. Sapendo che le 360 vecchie hanno, storicamente, un grande problema di surriscaldamento...ho fatto semplicemente 1 + 1... e mi ha detto bene :P

    La spiegazione tecnica deriva semplicemente da questa mia esperienza.

    AGGIUNGO: se provate ad usare il mio metodo, ovviamente contattatemi e fatemi sapere com'è andata Stesso dicasi in caso di spiegazioni su punti particolari della guida!
    Ultima modifica di Er Pupo; 24-04-2010 alle 14:20
    -Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai- G.Almirante.

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Roscio360
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    Messaggi
    20,647

    Predefinito

    er pupo c'è! ti ringrazio per la guida, se mai dovesse servirmi (se dio vuole non sarà necessario ) saprò dove leggere e a chi chiedere


  8. #8
    The sHoWsToPPer L'avatar di Er Pupo
    Data Registrazione
    Wed Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roscio360 Visualizza Messaggio
    er pupo c'è! ti ringrazio per la guida, se mai dovesse servirmi (se dio vuole non sarà necessario ) saprò dove leggere e a chi chiedere
    Allora leggiti la parte "Prevenzione" Altro consilglio: NON comprate le ventole aggiuntive esterne. Il fatto che l'alimentatore debba alimentare un corpo "estraneo" in più non fa altro che peggiorare le cose. Inoltre quei plasticoni ostacolano il lavoro delle ventole originali, in quanto la maggior parte delle volte le ventole aggiuntive sono più piccole.
    Ultima modifica di Er Pupo; 24-04-2010 alle 15:09
    -Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai- G.Almirante.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di cj altair simpson
    Data Registrazione
    Tue Apr 2008
    Messaggi
    4,578

    Predefinito

    ci vorrebbe anche per il ylod

  10. #10
    The sHoWsToPPer L'avatar di Er Pupo
    Data Registrazione
    Wed Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cj altair simpson Visualizza Messaggio
    ci vorrebbe anche per il ylod
    So anche qual'è il problema dell'Ylod E' risolvibile pure quello. Però non faccio guide perchè non ho mai provato a ripristinare tale difetto (anche se dovrebbe essere ancora più facile, in quanto pare sia un problema solo di pasta termoconduttiva). Inoltre, i vecchi modelli di ps3 si rompono per due cause: pasta termoconduttiva cotta (perchè quella originale è poca e di scarsa qualità) oppure parte il lettore, che è sostituibile comprando il ricambio alla cifra di 70-80 euro.

    Nel primo caso con 5 euro te la cavi. Nel secondo ovviamente con molti più soldi...però è cmq conveniente rispetto alla 360 in quanto la ps3 costa di più.
    Quindi se non hai la garanzia con massimo 40 euro hai di nuovo la console, anche perchè una cosa è pagare 130€ all'assistenza per rimettere apposto una xbox360, che nuova si trova anche a 180. Un altra è spenderne 80 per mettere apposto una ps3 da soli, o 180 per l'assistenza invece di ricomprare una ps3 nuova a 299.

    Aggiustare da soli una xbox360, a livello monetario, conviene di più. Mentre per Ps3 conviene, ovviamente, molto molto di più mandarla in assistenza (anche perchè la riparazione in assistenza ha una garanzia).
    -Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai- G.Almirante.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •