Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 115

Discussione: Il vero 2012?

  1. #1
    Utente Bannato L'avatar di Guren
    Data Registrazione
    Mon Nov 2008
    Località
    Pavia
    Messaggi
    3,049

    Predefinito Il vero 2012?

    La notizia è di quelle che faranno tremare, in primo luogo, i rappresentanti duri e puri della generazione “always on”: quelli sempre connessi, via web - ovviamente wireless -, via cellulare, via bluetooth, via satellitare. Ma le conseguenze dell’allarmante scenario dipinto dalla Nasa per il 2012 minacciano, in realtà, la vita quotidiana di tutti e, addirittura, la sicurezza nazionale di qualsiasi paese dotato anche di un minimo sistema di telecomunicazioni: fra tre anni, infatti, potrebbe ripetersi l’intensa tempesta solare che nel 1859 “spense” completamente le tecnologie di comunicazione negli Stati Uniti e in Europa.

    Ma se 150 anni fa ad andare in tilt furono “soltanto” le reti del telegrafo, in un mondo in cui le telecomunicazioni sono base fondante di innumerevoli attività, “una replica attuale di quell’evento potrebbe causare una devastazione economica e sociale significativamente più ampia e potenzialmente catastrofica”, affermano i ricercatori dell’Accademia nazionale delle scienze, che hanno condotto lo studio commissionato dall’ente spaziale americano.

    La colpa è della cosiddetta “fase attiva”, che il Sole attraversa ogni 11 anni: durante questo particolare periodo, la nostra stella può generare tempeste magnetiche più o meno potenti, capaci, a seconda della minore o maggior intensità, di mettere fuori uso i satelliti, di minacciare la sicurezza degli astronauti o addirittura, in casi eccezionali come quello previsto per il 2012, di distruggere i sistemi di telecomunicazione e quelli di distribuzione dell’energia. Quando uno di questi sistemi salta, le conseguenze a cascata sono rapide e gravi: “L’impatto della tempesta potrebbe ricadere su strutture interconnesse, con effetti devastanti: la distribuzione dell’acqua potabile in tilt in poche ore, cibi e medicine deperibili persi nel giro di 12-24 ore, interruzione immediata o potenziale del riscaldamento o del condizionamento dell’aria, dello smaltimento delle acque nere, dei servizi telefonici, dei trasporti, dei rifornimenti di carburante e così via”, prevede la Nasa.

    Ma quel che è peggio, scrive l’équipe diretta da Daniel Baker, direttore del Laboratorio di fisica atmosferica e spaziale dell’Università del Colorado, è che “i servizi d’emergenza potrebbero essere interrotti e il controllo sul paese completamente perso”: l’unico modo di evitare che questo avvenga è cercare di arrivare preparati all’appuntamento con questa “Katrina spaziale”, studiando in modo ancor più approfondito le tempeste magnetiche e intervenendo per rafforzare le difese delle tecnologie più delicate. “Un fallimento catastrofico delle infrastrutture commerciali e governative, nello spazio e sulla Terra, può essere mitigato incrementando la preparazione della gente su questi temi, rafforzando le strutture vulnerabili e sviluppando sistemi avanzati pre la previsione delle tempeste”, conclude la ricerca, “Senza azioni o piani di prevenzione, l’accresciuta dipendenza da tecnologie avanzate, ma sensibili ai fenomeni spaziali potrebbe rendere la nostra società molto vulnerabile in futuro”.


    Fonte: La Stampa



    Sembra qualcosa di più serio rispetto a tutte le cazzate Maya.

  2. #2
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,771

    Predefinito

    Ma i Maya non hanno previsto un cambiamento/catastrofe? E questo non lo sarebbe?

  3. #3
    Futtatinni™ L'avatar di Allen Collins
    Data Registrazione
    Sun Jan 2008
    Messaggi
    3,732

    Predefinito

    Se futurama è ambientato nel 3000 ho ragione di credere che nel 2012 non succederà nulla.

  4. #4
    L'Anto del foro :D L'avatar di Anto98
    Data Registrazione
    Sat Apr 2009
    Località
    Uh, i'm lost.
    Messaggi
    8,636

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blacksea Visualizza Messaggio
    Se futurama è ambientato nel 3000 ho ragione di credere che nel 2012 non succederà nulla.
    Bender is the way
    Però sta cosa è più realistica dei Maya.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di !gohanssj2!
    Data Registrazione
    Tue Oct 2006
    Messaggi
    5,709

    Predefinito

    Beh, che io sappia, i maya non hanno detto molto più di "avverrà un cambiamento epocale".

    Se lo scenario è quello prospettato in quell'articolo non so quanto ci andranno lontani.

    La durata di questa tempesta solare?

  6. #6
    No Flex Zone L'avatar di Kog'Maw
    Data Registrazione
    Thu Aug 2009
    Località
    Zone
    Messaggi
    5,804

    Predefinito

    Il mondo doveva finire anche nel 2001.
    Ma stiamo ancora qui.Sono tutte cazzate

  7. #7
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,771

    Predefinito

    Eh sì, perchè i fenomeni si ripetono sempre in maniera uguale...

  8. #8
    Utente Bannato L'avatar di Guren
    Data Registrazione
    Mon Nov 2008
    Località
    Pavia
    Messaggi
    3,049

    Predefinito

    Potete evitare di scrivere stronzate? Per una volta siamo seri oh, basta asilo.

    @gohan: Non lo so, penso una durata simile a quella delle solite tempeste solari. Però ti basi sapere che quella del 1859 è stata così forte che alle due di notte il cielo era illuminato a giorno, e questa sarà circa dieci volte più potente.

    @AntonioMeganFoxCulo: Per la legge dei grandi numeri, una sarà quella giusta. E questa mi sembra abbastanza seria, dato che c'è di mezzo la NASA ed inoltre non è un fenomeno mai visto come lo stop del movimento di rotazione della terra.

  9. #9
    The Man Without Fear L'avatar di Daredevil
    Data Registrazione
    Sun Nov 2005
    Località
    Hell's Kitchen
    Messaggi
    15,771

    Predefinito

    Se supereremo la cosa non sarà perchè si trattava di una cazzata, ma perchè c'è stata gente che ha considerato ogni evenienza.

  10. #10
    Utente Bannato L'avatar di Guren
    Data Registrazione
    Mon Nov 2008
    Località
    Pavia
    Messaggi
    3,049

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Daredevil Visualizza Messaggio
    Se supereremo la cosa non sarà perchè si trattava di una cazzata, ma perchè c'è stata gente che ha considerato ogni evenienza.
    E soprattutto perché ci abbiamo pensato prima. Tu hai sentito la notizia da qualche parte? Se fosse vero bisognerebbe iniziare una ricerca seria sulla natura delle tempeste solari, i rimedi e tutto il resto. Considerando che poi la nostra magnetosfera è mezza distrutta...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •