Visualizza Risultati Sondaggio: siete favorevoli all'aborto?

Partecipanti
44. Non puoi votare in questo sondaggio
  • siete assolutamente favorevoli

    17 38.64%
  • siete pro aborto

    9 20.45%
  • siete parzialmente contrari

    7 15.91%
  • siete assolutamente contrari

    11 25.00%
Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 148
  1. #1
    Utente Bannato L'avatar di Сталин
    Data Registrazione
    Tue May 2009
    LocalitÓ
    Россия
    Messaggi
    344

    Predefinito aborto:siete favorevoli?

    Premetto i essere ateo e anti-clericale ma sostengo che l'aborto sia un omicidio legalizzato.
    Credo invece che i frutti delle gravidanze non volute debbano essere adottati da famiglie pi¨ ricche,che possano provvedere al suo sostentamento.

  2. #2
    Utente Bannato L'avatar di Сталин
    Data Registrazione
    Tue May 2009
    LocalitÓ
    Россия
    Messaggi
    344

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Kakaroth89
    Data Registrazione
    Fri Nov 2008
    LocalitÓ
    Kame House
    Messaggi
    674

    Predefinito

    assolutamente contrario

    "ti sei divertito
    allora prenditi le tue responsabilità !

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Ssj 3
    Data Registrazione
    Sun Oct 2007
    Messaggi
    2,697

    Predefinito

    Concordo con voi, quindi sono contrario.

    Citazione Originariamente Scritto da Kakaroth89 Visualizza Messaggio
    "ti sei divertito
    allora prenditi le tue responsabilitÓ !
    Per˛ in caso di gravidanza a seguito di violenza sessuale, direi che la madre non ha molte responsabilitÓ. Anche in questo caso, comunque, penso che il bambino si possa tenere.

  5. #5
    The Head L'avatar di Radium
    Data Registrazione
    Tue Mar 2009
    LocalitÓ
    Nowhere...
    Messaggi
    1,163

    Predefinito

    Sono d'accordo con Kakaroth89. Prima di fare qualcosa di cui potresti pentirti, usa il preservativo. Non lo dico né per essere volgare, né per far pubblicità alla Durex. Eliminare una giovane vita (neanche nata, anzi) per colpa di una o di un cretino/a che non ha usato contraccettivi è una barbarie.

  6. #6
    Utente Bannato L'avatar di Сталин
    Data Registrazione
    Tue May 2009
    LocalitÓ
    Россия
    Messaggi
    344

    Predefinito

    la soluzione migliore sarebbe dargli in adozione a famiglie ricche...

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Kakaroth89
    Data Registrazione
    Fri Nov 2008
    LocalitÓ
    Kame House
    Messaggi
    674

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Сталин Visualizza Messaggio
    la soluzione migliore sarebbe dargli in adozione a famiglie ricche...
    quoto

  8. #8

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    LocalitÓ
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Parzialmente pro.
    Ritengo l'aborto un diritto della donna nel caso essa venga violentata (e onestamente mi sembra davvero abominevole il contrairo), mentre, per quanto riguarda gli errori di gioventù, bisogna andare nello specifico: se i due giovani hanno fatto attenzione e qualcosa è andato storto, lascerei la possibilità alla madre di scegliere, ovviamente anche l'opinione del padre avrebbe influenza, mentre nel caso ci sia una fecondazione dovuta alla stupidità dei due assolutamente contrario, profilattici e pillole le hanno inventate apposta.
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Majin Broly
    Data Registrazione
    Sat May 2007
    Messaggi
    4,995

    Predefinito

    Onestamente penso che in materia ognuno debba semplicemente farsi i cazzi propri, soprattutto se uomo.
    Il feto, l'embrione, il pargolo, comunque lo si voglia chiamare in qualsiasi stadio di sviluppo, è un essere che, per 9 mesi, sopravvive parassitando la madre. E' un'estensione del corpo della stessa, non ha vita autonoma.
    Ogni donna deve poter decidere del proprio corpo in piena autonomia. Se non si ritiene capace si sopportare quel peso, se non vuole un bambino, se ha un qualunque motivo per abortire, nessuno al mondo deve avere il diritto di dirle come disporre del suo corpo, soprattutto se uomo, ovvero del tutto estraneo al concetto di gravidanza.
    Non parliamo di un essere umano autonomo, per quanto fragile sia un neonato.
    Una volta al mondo, chiunque può prendersene cura e può farlo sopravvivere.
    Tuttavia, finchè non sarà possibile impiantare nell'addome degli antiabortisti gli embrioni delle madri che non vogliono figli, ritengo che sia meglio stare in silenzio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •