Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21
  1. #11
    borg L'avatar di Sara
    Data Registrazione
    Fri Dec 2006
    LocalitÓ
    quando ti accorgerai che sono dietro di te, sarÓ troppo tardi....
    Messaggi
    674

    Predefinito

    Io pensavo di andare a fare il viaggio di nozze in Egitto l'anno prossimo, magari mi puoi raccontare o dire qualcosa di particolare su un posto... mi piacerebbe sapere qualcosa di particolare, sai per stuzzicare la curiosità.... non dica di fare la guida turistica, ma una guida curiosa!!
    Ultima modifica di Sara; 22-05-2009 alle 21:28
    Noi siamo i Borg. Abbassate i vostri scudi Ŕ arrendetevi. Assimileremo le vostre peculiaritÓ biologiche e tecnologiche alle nostre. La vostra cultura si adatterÓ a servire noi. La resistenza Ŕ inutile

  2. #12
    希望 L'avatar di Gregory "Jecht"
    Data Registrazione
    Sat Mar 2005
    LocalitÓ
    Inside the Wall...
    Messaggi
    3,007

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da osiride Visualizza Messaggio
    MI rendo conto che non a tutti interessa l'argomento ma penso che qualcuno di Voi forse ha qualche nozione o pensiero idonei ad essere approfonditi.
    Come ha giÓ detto Lorenzo GOV, Stargate prima e Voyager poi mi hanno messo una tale confusione in testa che Ŕ indicibile Giacobbo e Hawass son diventati amiconi

    Cmq di tutti i Faraoni della storia egizia, ho leggermente approfondito la figura di Amenofi IV, rinominatosi poi Ekhnat˛n (o Akhenaton). Questo grazie alla lettura di un libro di Freud che, dipersŔ, approfondisce la figura storica di MosŔ.

    Difatti fu il primo Faraone ad imporre al proprio popolo il credo in un solo dio. Elimin˛ tutte le varie figure egizie, rimpiazzandole con una sola... At˛n, il dio solare (il sole), celebrandolo come creatore e conservatore di tutti gli esseri viventi.

    Sembrerebbe sia stato il primo credo monoteista della storia dell'uomo.
    Lord Ohalland, guide my feet...

  3. #13
    Senior Member L'avatar di lucifero la leggenda
    Data Registrazione
    Thu May 2006
    Messaggi
    1,862

    Predefinito

    Non ho mai pensato che avessi cosý tanto a cuore l'argomento da aprirne addirittura un topic Osiride. Be' come sai mi interessa perchÚ mi affascina il mondo delle divinitÓ antiche (in particolar modo la mitologia greca), ma ammetto la mia notevole ignoranza a riguardo infatti conosco giusto qualche divinitÓ e pochi faraoni per˛ ho letto con abbondante appetito di conoscenza le poche spiegazioni che hai dato finora. Continua cosý
    C'Ŕ sempre un buon motivo

    per sorridere :)

  4. #14
    CASTLEVANIA'S BOY L'avatar di osiride
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    LocalitÓ
    IN UN ANGOLO DI PARADISO
    Messaggi
    966

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Homerazzo Visualizza Messaggio
    Diciamo che Akhenaton fu considerato un faraone "eretico".
    Ciao a tutti!
    Non "diciamo" era chiamato il Faraone Eretico! Amenophis IV alias Akhenaton alias Echnaton ( il disco del sole Ŕ contento) (1370-1352) era il figlio (hanno avuto 4 femmine e 2 maschi) di Amenophis III e della regina Tyi. Marito della regina Nefertiti (la perfetta) cerc˛, e ci riuscý almeno per tutto il tempo del suo regno, di eliminare l'allora culto del Dio Amon sostituendolo con il Dio Aton. L'epoca vissuta da Akhenaton Ŕ chiamata Nuovo Regno e lui fa parte della XVIII dinastia e in quel periodo il culto del dio tebano Amon aveva raggiunto la massima importanza. Tempio principale e significativo di questo Dio era quello di Karnak.
    Akhenaton ordin˛ di eliminare culti ed immagini di tutti gli dei in tutto l'egitto e, cosý facendo, diede vita al Monoteismo.

  5. #15
    affogando per respirare.. L'avatar di raiden_gladiatrice
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    LocalitÓ
    nei miei sogni..
    Messaggi
    332

    Predefinito

    ma è vero che Ra era il dio del sole?
    Tu affogando per respirare, imparando anche a sanguinare, nel giorno che sfugge in tempo reale. Sei tu a difendermi e farmi male, sezionare la notte e il cuore, per sentirmi vivo in tutti i miei sbagli.

  6. #16
    CASTLEVANIA'S BOY L'avatar di osiride
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    LocalitÓ
    IN UN ANGOLO DI PARADISO
    Messaggi
    966

    Predefinito

    Certo, Ra (Dio-Sole) nell'antico Egitto era il Dio Sole di Eliopoli e, a partire dalla V dinastia (in essa sono presenti Faraoni illustri come Cheope, Chefren e Micerino) RA fu associato al Dio tebano Amon. Divenne cosý Amon-Ra, Dio Supremo venerato fino all'avvento di Akhenaton.
    Ad Akhenaton successe uno dei suoi figli avuto da una moglie secondaria, Tutankhamon che ripristin˛ la religione politeista ed il culto di Amon facendo cancellare ogni immagine e tutto ci˛ che riguardava Akhenaton.
    Tutankhaon, il faraone bambino, salý al trono all'etÓ di 9 anni e regn˛ fino ai 18. Si spos˛ con la sorella Ankhesenamon e nonostante si prodig˛ per cancellare ogni traccia del lavoro del suo predecessore in qualche suo dipinto, rilievo o accessorio trovato nella sua tomba si pu˛ notare comunque lo stile Amarniano come ad esempio sul suo trono dorato.
    Morý a 18 anni ma ancora oggi nn si sa se sia stato ucciso (Ay) oppure se morý per una caduta o quant'altro.

  7. #17
    希望 L'avatar di Gregory "Jecht"
    Data Registrazione
    Sat Mar 2005
    LocalitÓ
    Inside the Wall...
    Messaggi
    3,007

    Predefinito

    Io so che in un primo momento Tutankhamon si chiamasse Tutankhaton, questo ad avidenziare che, almeno per un certo periodo, la rivoluzione voluta di Akhenaton è perdurata, anche se per breve tempo dopo la sua morte.
    Lord Ohalland, guide my feet...

  8. #18
    affogando per respirare.. L'avatar di raiden_gladiatrice
    Data Registrazione
    Mon Apr 2009
    LocalitÓ
    nei miei sogni..
    Messaggi
    332

    Predefinito

    io Ŕ da una vita che sogno di andare in Egitto.. un giorno magari ci riuscir˛
    Tu affogando per respirare, imparando anche a sanguinare, nel giorno che sfugge in tempo reale. Sei tu a difendermi e farmi male, sezionare la notte e il cuore, per sentirmi vivo in tutti i miei sbagli.

  9. #19
    Man, i'm Pretty L'avatar di Dewyz81
    Data Registrazione
    Thu Jun 2008
    Messaggi
    11,395

    Predefinito

    se interessa l'argomento ricordo che a Torino Ŕ sempre presente uno dei pi¨ famosi musei al mondo secondo solo a quello del Cairo per reperti e contenuti,

    Inoltre solo fino a fine mese al Castello di Venaria Ŕ possibile visitare l'egitto sommerso, una serie di reperti scoperti recentemente da un ricercatore francese a pochi chilometri dalla sponda del Nilo a profonditÓ marina.
    Dewyz81

  10. #20
    CASTLEVANIA'S BOY L'avatar di osiride
    Data Registrazione
    Mon Jul 2006
    LocalitÓ
    IN UN ANGOLO DI PARADISO
    Messaggi
    966

    Predefinito

    Tra i molti misteri che avvolgono la civiltÓ egizia c'Ŕ quello della sua nascita. Nessun archeologo fino ad oggi Ŕ riuscito a scoprire l'origine dell'antica popolazione egizia. Possiamo tuttavia azzardare un'ipotesi: circa 10.000 anni fa la crescente desertificazione del Sahara dovette spingere i cacciatori nomadi dalla regione centrale di questo deserto verso la valle del Nilo e del Delta. Qui svilupparono l'agricoltura, l'allevamento e la pesca. Coltivarono frumento e orzo e addestrarono capre e buoi dalle lunghe corna. I primi abitanti erano divisi in trib¨ ciascuna con la sua divinitÓ spesso rappresentata da un animale totem: cane, ibis, leone, babbuino e coccodrillo. Pi¨ tardi queste divinitÓ costituirono l'emblema delle varie provincie della regione.
    L'Egitto, per sua stessa conformazione geografica, ha beneficiato di una notevole stabilitÓ territoriale non mutando, nel tempo, le sue dimensioni e frontiere.
    Si compone di 2 parti principali: il Delta, o Basso Egitto, con una superficie di 150X200 Km e la Valle del Nilo, o Alto Egitto, che si estende per 900 Km dal Cairo ad Assuan, frontiera meridionale dell'antico Egitto con una larghezza massima di 20 Km per la vallata. Tutto il resto del paese Ŕ deserto: a oriente il Deserto Arabico ed il Sinai, dove gli egizi andavano a cercare rame e turchisi; a occidente il Deserto LIbico. Ma come vedevano gli Antichi Egizi il loro paese?
    Come le " Due Terre", il Basso e l'Alto Egitto.
    Il Basso Egitto era una terra ricca di acque, paludosa e verdeggiante, attraversata da numerosi corsi d'acqua, tra cui i bracci del Nilo.
    L'Alto Egitto appariva come una zona fertile, probabilmente pi¨ ampia di oggi e circondata da 2 deserti considerati come mondi pericolosi, posti sotto l'insegna del dio Seth, signore della tempesta e del fuoco celeste. La terra fertile si chiamava kemet, "la nera" (di qui deriva la parola "Alchimia"); la terra desertica desheret, "la rossa". In quest'ultima furono scavate tutte le tombe, le "dimore dell'eternitÓ".

    continua.....->

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •