Non perderti la diretta la diretta
Pagina 109 di 112 PrimaPrima ... 95999107108109110111 ... UltimaUltima
Risultati da 1,081 a 1,090 di 1117

Discussione: Saiyans next adventure

  1. #1081
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    “Ahi! Ahi Ahi! Che vergogna! Voi mi mettete sempre in imbarazzo!”- commentò Maerumba apparendo dal nulla, tuttavia la forza che bloccava tutti a terra non era certo la sua, bensì quella di qualcuno enormemente più potente del 2° custode e che lo affiancava in questo momento; “Sono davvero deluso! Io non vi ho insegnato a comportarvi cosi!”- disse la voce possente del nuovo figuro, che si rivelò essere il 3° custode, cioè Heyzel stesso
    Goten afferrò al volo il bastone del padre, schivando agilmente un colpo di Toma, si concentrò per richiamare parte dei poteri della pietra della creazione e sferrò quindi alcuni vendenti energetici con l’oggetto magico, ma non ai 4 nemici; bensì ai filamenti che imprigionavano Bardack e Mellon. Grazie all’energia divina della pietra fu possibile spezzare persino quei fili pervasi dall’incommensurabile potere di Rooas e non solo, tutte le ferite e la stanchezza casata dalle lotte e dalla prigionia vennero curate
    “Wow! Ma come avrà fatto?! È davvero in gamba il nostro nipotino!”- sorrise Mellon, “Già! Be adesso ripaghiamogli il favore! Ragazzi, proseguite pure ci occuperemo noi dei nostri vecchi amici…” – “Ma, io pensavo di combattere assieme! Sarebbe più facile e veloce!” – “No Trunks! Penso anch’io che ci convenga andare, sai che non abbiamo ancora molto tempo!” Per quanto mi spiaccia lasciarvi in una simile situazione , siamo costretti!” – “Non preoccupatevi! Noi conosciamo molto bene Breezelda ce la caveremo! Voi state attenti piuttosto! Quella strega è molto potente!” –“Buona fortuna!”- i 2 Ssj se ne andarono, mentre i genitori di Goku intrattenevano i loro ex compagni
    Alcune migliaia di chilometri dopo però… “Certo che ce ne avete messo a raggiungermi!”- ridacchiò Breezelda che li stava già aspettando seduta sul su di un trono nel bel mezzo della scalinata, affiancata da altri 2 saiyan un alto simile ad un Radish cinquantenne e l’altro basso e stempiato; “Che?! Non dirmi…” – “Si, Trunks, avevo già previsto che usando la gemma magica avreste liberato quei 2 e sareste riusciti a proseguire! Ecco perché vi ho atteso qui! Uhuhuh!”- rise sorseggiando da un bicchiere di cristallo del vino rosso; “Maledetta! Hai fatto tutto questo solo per il sordido gioco di far combattere i miei nonni coi loro amici! Me la pagherai!”- Goten stava per trasformarsi in Neo-Ssj3 grazie alla pietra sacra di Eos, ma lo sguardo di Breezelda s’illuminò e tramite la psicocinesi riuscì a privargliene prima che si attivasse
    “Uhuhuh! Le storie che mi ha raccontato Rooas sull’epoca Antica si sono rivelate molto utili! Conoscevo sommariamente questo gioiello e osservandoti quando lo hai usato pocanzi ho capito i tempi di reazione in cui ti dona la forza e ho calcolato l’istante in cui il tuo legame con esso è vulnerabile! Uhuhuh! Se Dyamans non fosse stato tanto sicuro dei propri mezzi vi avrebbe sicuramente sconfitto decenni or sono! Ma io non commetterò errori! Saegi, Kollifum eliminateli e riceverete in dono la libertà!” – “Sissignora!”


    Livelli
    Goten (Ssj2) 90.000.000
    Trunks (Ssj2) 93.000.000
    Bardack (Jyudoh) 90.000.000
    Mellon (Jyudon) 89.750.000
    Toma, Seripa, Toteppo e Panbukin (potenziti dallo Jyudoh di Rooas) 50.000.000 (a testa)
    C18 100.000.000
    C16 170.000.000
    Kyros 64.000.000
    Sky Dragon 63.000.000
    Big Kain 50.000.000
    Panic e Terros (fusi) 55.000.000
    Ultima modifica di AlphaOmega; 24-01-2010 alle 20:31

  2. #1082
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Molto bene! Gli scontri si sviluppano bene su tutti i fronti! Solo che al momento Breezelda sembra del tutto fuori portata.
    Inoltre per Goten senza il suo gioiellino le cose si complicano ulteriormente!

  3. #1083
    Libertà viva nel cuore... L'avatar di Lynd
    Data Registrazione
    Mon Sep 2007
    Località
    Libera di andare dove lo spirito mi trasporta...
    Messaggi
    1,525

    Predefinito

    Bellissimo episodio, in cui abbiamo visto le situazioni dei nostri eroi nel regno di Rooas! Goten e Trunks sono stati abili contro i quattro saiyan richiamati da Breezelda, anche se questa si è rivelata essere una strategia per trattenere i due giovani in quel luogo...Goten ha bene usato la gemma, liberando i suoi nonni e permettendo a se stesso e all'amico di continuare! C18 ha dato una grande dimostrazione del suo valore, unendo la saggezza di Qixx e i suoi poteri...adesso dunque potrà raggiungere i compagni, che intanto sono nei guai, ora che Breezelda ha tolto il gioiello a Goten. Invece per quanto riguarda il terrestre contro il padre di Kyra, nello scontro sono intervenuti Maerumba e il caro Heizel? Fantastico!
    "L'uomo non vivrà in questo modo in quanto uomo, ma in quanto in lui c'è qualcosa di divino" Aristotele Mia FF: "Al di là delle apparenze". 59° Cap!

  4. #1084
    Senior Member L'avatar di SuperLuis
    Data Registrazione
    Mon Dec 2007
    Località
    Vegeta Planet
    Messaggi
    459

    Predefinito

    Da quanto tempo non leggevo questa FF
    Sto cercando di rimettermi in carreggaita, sono arrivato al Capitolo 71 e non posso farti altro che dei calorosi Complimenti Alpha, avevo lasciato questa Fan Fiction conivolgente e la ritrovo ancora più bella

  5. #1085
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Posto la prima parte del nuovo ep.
    Mi fa piacere rivedere superluis da queste parti! Spero di ricevere presto altri tuoi commenti!
    Episodio 84 Lotte tra saiyan (Parte 1)

    “Allora... stiamo tutti calmi e vediamo di ragionare... SE NON ESCO DI QUI ENTRO I PROSSIMI 5 MINUTI IO IMPAZZISCO!”- urlò Goldrak dimenandosi come un matto quasi sperasse di poter spezzare quei filamenti che lo legavano; “Ehi, ma non eri tu a dire che è tutto inutile e che non abbiamo i mezzi per liberarci?”- lo richiamò Ub, “Uff, uff… SI! Ma io non riesco a restar meni qui appeso come un baccalà! Ci resta poco tempo... se non usciamo dal regno di Rooas entro 5 ore resteremo qui per sempre!!!” – “COSA?! MA RAZZA D’IMBECILLE! Perché non l’hai detto prima?!”- gli urlò il ragazzo di colore iniziando a dimenarsi con lui –“Dobbiamo riuscire ad andarcene alla svelta!”, “Non potrei essere più d’accordo! Però... è vero! Cosi non ce la faremo mai!”- e si calmò, “Be vuoi forse restarne qui a far nulla? Oltre che al limite di tempo, pensiamo anche a Goten e gli altri, sono in pericolo! Quella donna che prima ha liberato i saiyan... ehi, ma mi stai ascoltando?”- l’attenzione dell’uomo dorato era del tutto attratta da qualcos’altro, egli infatti fissava con vivo interesse sotto di sé, “Che c’è? Hai visto qualcosa?” – “Si, uhuhuh, forse possiamo riuscire a svignarcela! Uhuhuh! E faremo pure un gran bello scherzetto al caro Rooas!”
    Frattanto, proprio Rooas, nella sala principale del suo palazzo, osservava con rinnovato interesse le vicende che si svolgevano poco distante dalla sua dimora. Tramite un megavideo erano stati visualizzati gli scontri tra i 2 gruppi di saiyan e il tiranno del Limbo pareva gradire alquanto quello spettacolo. “Oh si! Queste si chiamano botte! Adoro Breezelda! Lei ha sempre idee geniali e sa come divertirmi! Mai scelta fu più saggia che prenderla come mia assistente numero uno! Uhuhuh!”, insieme a lui, ma con aria assai più preoccupata che divertita stava il giovane dai corvini capelli, contrariato dall’atteggiamento della sua collega e superiore, ma d’altronde non poteva farne nulla per impedire questo cupo spettacolo che divertiva il suoi sovrano
    “Certo che, pur avendoli ridotti a fantocci teleguidati, restano avversari pericolosi!”- commentò Mellon schivando un onda di energia bianca scagliata da Seripa, “Già! A quanto pare il gioco di squadra che i miei compagni avevano in vita è rimasto! Quella strega è sempre dannatamente astuta! Ma si tratta pur sempre della degna procreatrice di quella razza infame che ben conosciamo!”- ringhiò Bardack, che con impeto scagliò Panbukin contro Toma per poi travolgerli con una pioggia di dardi energetici, “Dobbiamo trovare ciò che li potenzia! Di sicuro per donargli lo Jyudoh si sarà servita di qualche recettore! Se lo localizziamo e lo distruggiamo potremmo ripristinare le loro volontà!”- Mellon volò in alto seguita da Toteppo e giunta al punto prefissato si fermò liberando tramite la bocca una pioggia quasi invisibile di aculei, simili a spilli, “Ecco fatto! Ora restatene li buonino mentre io ti esamino!”- ghignò la saiyan che aveva sfruttato un’altra delle tecniche apprese su Maquite per immobilizzare l’avversario, ma Toma, ripresosi in brevissimi tempi, tentò di prenderla di spalle; Bardack sarebbe voluto intervenire, ma l’accoppiata Seripa Panbukin lo aveva incastrato prendendolo alla sprovvista
    “Tsk! Be d’altronde, eri il braccio destro di mio marito!”- biascicò la madre di Radish bloccata da una salda presa di Toma, “Ma da questo a pensare di potermi fregare ne passa!”- disse dissolvendosi, mentre un calcio poderoso all’altezza del collo sbatté l’enorme saiyan contro una colonna; grazie al Sostituto era stato semplice per la nona di Gohan imbrogliare il suo antagonista, quindi si concentrò su Toteppo ancora intrappolato dalla tecnica speciale. “Occhi Rilevatori!”- disse la saiyan formando con le mani un riquadro entro cui guardare il nemico, questa tecnica generava una sorta di scanner di aura riconoscibile dalla luce rossa emanata dalla mani con cui era possibile scandagliare un avversario e localizzare qualche particolare come punti deboli o elementi estranei; proprio con questo sistema sperava di poter trovare ciò che potenziava e plagiava i 4 ex-compagni di Bardack
    La spedizione di Kain e Sky Dragon aveva intanto avuto un vero colpo di fortuna. Heyzel, loro maestro, aveva difatti deciso di fare un sopraluogo al primo livello e, passando per il secondo, aveva incrociato i 2 evitandogli lo scontro coi 3 demoni sottoposti di Maerumba, ora, accompagnati dai 2 guardiani e da Kyros, curioso di scoprire come se la stava cavando Trunks, si erano spostati tutti nel pacifico territorio sottoposto al controllo del Goldwariano.
    “Io dico di raggiungerli! È la nostra occasione per discutere con Rooas?” – “Guarda che esistono metodi infinitamente più rapidi e meno dolorosi per sparire! Tipo ingerire del veleno di cobra reale bianco che provoca solo 3 settimane di dissenteria continua, semi paralisi del corpo, emicrania a ripetizione, sanguinazione da naso, bocca e orecchie, vomito notturno e qualche bell’altro effetto! Ma è sicuramente meglio che subire la collera del nostro sovrano!”- disse ghignando Jhynn, “Tsk! Tu sei il genere di umano che più detesto! Vigliacco e privo di spina dorsale...”- commentò Kyros per poi ritrovarsi paralizzato e ribaltato sottosopra, “Attento demonietto! Io non avrò spina dorsale, ma in compenso ho poteri mentali sufficienti ad annichilire te e tutto il tuo esercito di pupazzetti!”- ribatté con tono glaciale l’ex assistente di Gero, “Su ora basta Jhynn! Ho chiesto la tua presenza per un motivo!”- lo richiamò Heyzel, “Come vuoi…”- liberò il demone –“Per quanto riguarda ciò che vuoi chiedermi, la risposta è no!” – “Ma se non ti ha nemmeno fatto la domanda?”- commentò Dragon, “Uff, quant’è imbarazzante sapere di appartenere ad una razza di cui non tutti gli elementi si sono evoluti completamente dai primati! L’unica domanda che può volermi porre è: farvi accedere al 4° livello, in quanto io sono uno dei pochi che gode della stima dell’onnipotente Dyamans e più di una volta sono stato invitato nel suo territorio! Ma proprio qui è il limite che mi si pone: io posso accedere solo se invitato, non mi sono mai potuto permettere di raggiungere quel mondo di mia iniziativa!”- spiegò iniziando a galleggiare a mezz’aria, “Ma Goten e Trunks ci sono andati! Un modo ci sarà…”- s’intromise Kain, “Si! Ma ce l’hanno fatta congiungendo le loro forze, superiori alle vostre, a quella di Heyzel…” – “Aspettate un secondo!”- disse Kyros, “Heizel, Maerumba, voi in qualità di custodi e allievi prescelti di Rooas siete stati più volte al suo palazzo, quindi potete raggiungerlo, anche se il 4° livello resta inaccessibile!” – “No!”- sentenziò il guerriero dalle iridi arancio, “Noi poede raggiungere el palazo solo su convocasion del re, o per intercessione di uno dei suoi assistenti!”- spiegò il demone “All’inferno!”- sbraitò Kyros
    “OH!”- d’improvviso Jhynn sussultò cambiando espressione, da serio a divertito e sorpreso –“Pare che oggi sia giorno di sorprese!”- ghignò –“La strada per il dominio di Dyamans si è aperta!”

  6. #1086
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Molto bene! Lo scontro tra i saiyan continua e a Roas tra un pò dovranno portare i pop corn!

    Intanto un'altra allegra combriccola si appresta ad andare a trovare Dyamans.

  7. #1087
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    Episodio 84 (B)

    Frattanto, a poche centinaia di miglia dal palazzo di Rooas, imperversava la dura battaglia tra altri 4 saiyan. Goten e Trunks, divenuti Ssj2 stavano dando il massimo per resistere alla terribile accoppiata di Saegi e Kollifum. I due seguaci di Breezelda non era fantocci come gli ex amici di Bardack, ma liberi di agire e ragionare come meglio credevano e anche la loro potenza era ben differente, in fatti rivaleggiavano perfettamente al pari coi loro antagonisti, anzi, erano leggermente superiori sia in forza, che nello scontro di coppia. Era naturale, questi saiyan infatti erano in vita una micidiale accoppiata d’oro che servivano il padre di Vegeta prima ancora che diventasse re, certo allora il livello globale dei saiyan era più basso rispetto alla generazione successiva, ma restavano due fenomeni. La particolarità che li contraddistingueva dalla maggioranza era la sadicità! Difatti, come Tensing e compagni avevano potuto verificare durante il loro viaggio spirituale nel tempo e nello spazio, i due guerrieri si divertivano spesso a prendersela coi più deboli e a torturarli lentamente, spesso lasciavano illudere gli avversari di avere delle possibilità o di averli del tutto vinti/eliminati, per poi coglierli alla sprovvista; inoltre nel caso gli avversari fossero in gruppo era spesso loro piacere eliminarli un po’ per volta, per provocare sempre più rabbia e rancore nei sopravvissuti, o solo per spaventarli; come avevano fatto coi terrestri. Oltre alle torture psicologiche però erano anche esperti nel provocare micidiali danni fisici, ma non mortali, per saziare la loro sadica sete di sangue, in particolare, il piccoletto stempiato Kollifum disponeva della tecnica più appropriata per questo: il triangle-ray, un onda energetica di dimensione poco superiori alla Dodonpa della scuola della Gru, costituita da una scia di triangoli cavi violacei che perforava le carni provocando serissime e dolorosissime ferite come Goten stava scoprendo.
    Il figlio di Goku stava provando su se stesso tutta la crudeltà della tecnica preferita di e si era già ritrovato ferito gravemente al petto, all’addome, alla schiena, alle braccia e alle gambe; per sua fortuna era abbastanza forte da non venire perforato come un colabrodo, ma era comunque ridotto ad uno straccio incapace di reagire; d’altronde quella tecnica era intrinseca di Jyudoh e quindi più colpi subiva, più la sua aura andava disperdendosi. Non era però intenzionato a lasciarsi abbattere tanto facilmente e proseguiva a combattere determinato a sconfiggere il nano e affrontare poi l’assistente di Rooas per recuperare il prezioso talismano di Eos; probabilmente solo nel primo scontro con Dyamans e Lady V. si era mostrato tanto determinato a vincere, Goku sarebbe stato fiero di lui e quest’ulteriore convinzione lo spronava a dare ancora di più.
    Lo scontro per Trunks era meno cruento, ma altrettanto difficile. L’alto e capellone Saegi era stato molto rapido e aveva subito disarmato il figlio di Vegeta della propria lama, che era ora conficcata in una delle colonne ai bordi della infinita scalinata, era dunque seguito un duro corpo a corpo che mostra un chiaro vantaggio per il puro saiyan che dava sfoggio della propria maggiore esperienza accumulata in decenni di combattimenti, sommata al micidiale Jyudoh di cui era intrinseco ogni pugno, calcio, ginocchiata e testata; inoltre non scopriva mai la guardia usando lo stile di lotta del sovrano di quel mondo in maniera impeccabile anche per assorbire al meglio i colpi nemici; tuttavia Saegi non stava agendo a casaccio col semplice intento di uccidere il meticcio, ma puntava ad attuare una mossa ben precisa. Quando il fratello di Bra abbassò la guardia per difendersi dall’ultimo assalto fu il momento; lo spilungone si dissolse come nel nulla prendendolo poi di spalle in una micidiale presa al collo, bloccandogli anche un braccio e usando poi la mano libera per attuare una delle tecniche più sadiche a disposizione della coppia: il palmo ardente. La mossa consisteva nel concentrare un elevatissima quantità di Ki nel palmo della mano, che diventava ardente e liquefava (o ustionava nel caso di esseri viventi) ciò con cui entrava in contatto; come ben aveva sperimentato il treocchi per mano di Kollifum oltre un secolo prima; ora Trunks riviveva quello stesso atroce dolore sul proprio torace, al livello del muscolo cardiaco e non a caso; il saiyan dalla folta chioma stava lavorando su due fronti: torturarlo e infettarlo con lo Jyudoh usando il sistema sanguigno come canale di diffusione e le pulsazione del cuore come spinta
    “Fantastico! Ecco, questi sono il genere di saiyan che apprezzo! Fedeli, potenti, sadici e spietati! Uhuhuh! Sapevo di aver scelto bene! Questi non combatto per puro piacere della lotta o per essere i migliori o per orgoglio come gli altri, ma per la pura gioia di lordarsi le mani del sangue nemico e pur di saziare questa loro brama non esitano a vedere l’anima anche al diavolo in persona! Ahahah! Penso proprio che in caso di vittoria, che oramai ritengo evidente, li ricompenserò davvero con la libertà! Si... sostituiranno quei due patetici scimpanzé che per troppo hanno beneficiato della fiducia del mio sovrano.”- divertita dallo spettacolo la spietata donna dai capelli azzurri pregustava il proprio trionfo seduta sul suo trono giocherellando con la sacra pietra sottratta a Goten
    C-18 aveva superato il 4° livello e si apprestava a raggiungere i 2 saiyan, ma Breezelda non aveva lasciato nulla al caso; temendo che Dyamans non avrebbe sistemato nemmeno lei e conscia di come fosse la più forte e pericolosa del gruppo (soprattutto per le conoscenze ereditate dal patriarca di Powerads) aveva lasciato una bella sorpresa per tenerla impegnata il tempo sufficiente a sbarazzarsi dei genitori di Goku e degli altri 2, per poi occuparsi della cyborg
    “Che cosa?!”- la moglie di Crili arrestò il suo rapido incedere dopo neanche una decina di chilometri dall’uscita trovandosi davanti ad un’armata sconfinata di guerrieri; erano di forma umanoide, completamente bianchi, privi occhi, bocche, orecchi o nasi; avevano solo un simbolo azzurro in mezzo al petto che ricordava la simbologia con cui solitamente si indicano i fiocchi di neve.
    “Glacìal?!”- esclamò la donna vedendoli mentre veniva assalita in massa da questi esseri; *In base alle conoscenze di Qixx questi sono esseri sintetici sviluppati su un misterioso pianeta nei recessi della galassia del nord! Che ci fanno qui? Rooas non se ne servirebbe di certo e sono progettati per obbedire solo ad una specifica tipologia di razza... oggi estinta! C’è qualcosa che non mi torna!*- pensò iniziando a massacrare quelle creature prive di anima ed intelletto, che svanivano al primo colpo della donna, troppo inferiori per poter competere
    *Inizio a sospettare che in questo regno ci siano più misteri di quanto credessi! Chi sta agendo alle spalle di Rooas? Nessuno può ingannarlo, quindi... gode della sua fiducia? Sfrutta la copertura offertagli dall’essere più potente dell’universo per i suoi fini; forse quando ho ipotizzato che la nascita di Nevil potesse avere a che fare con questo mondo non sbagliavo! Rooas non c’entrerà, ma inizio a credere che qualcuno voglia bloccarci qui per favorire la nascita di quel mostro! È da quando hanno catturato Goldrak ed Ub che avverto qualche minaccia su di noi! Meglio che mi sbrighi con questi insetti!*- quindi concentrò una spropositata quantità di aura rossa in cui avvolgersi interamente e, portatasi sopra tutti i nemici, fece piovere dal cielo una cascata di meteore energetiche disintegrando tutti i Glacìal
    “Bene! Posso proseguire!”
    "Chomp... Gnam... che storia avvincente!"- commentò Rooas mangiucchiando del pop corn e continuando ad osservare con sempre maggior interesse le situazioni
    “Ci sono!”- urlò Mellon, conclusa la rapida analisi su Toteppo, quindi raggiunse il saiyan prendendolo di spalle e colpendolo con un micro raggio calibrato perfettamente, eliminando il capello di Rooas conficcato nella spina dorsale dell’uomo; ciò lo liberò dalla possessione dello Jyudoh e lo mise KO
    “Ottimo lavoro tesoro! Ma adess…. Argh!” – “Oh no! Bardack!”- gli altri 3 saiyan ne avevano approfittato per avere la meglio sul loro ex-leader circondandolo e avendone ragione; lo avevano preso e seppur privi d’intelletto e volontà propria era chiaro che desideravano la resa immediata della donna o il padre di Goku sarebbe stato eliminato del tutto.
    “Non ho altra scelt…”- ma mentre stava per consegnarsi a loro 3 rapidissime scie energetiche colpirono i saiyan alla schiena eliminando i capelli di Rooas e facendo cadere esausti i saiyan. “Chi è stato?!”- si domandò incredula la saiyan soccorrendo il consorte
    “Accidenti! Ma questo è meglio del paradiso!”- esclamò sconcertato Sky Dragon alla vista del meraviglioso mondo plasmato da Dyamans e Lady V. Lui, Kain, Heyzel, Maerumba, Mutaito e Kyros avevano seguito Jhynn che aveva fatto strada verso quel mondo; “Richiudete quelle mascelle ragazzi! Non mi pare il caso di fare tante scene!”- sorrise l’uomo dai capelli d’argento, mentre lo sgomento generale si placava, persino il Goldwariano non era rimasto impassibile davanti a quel mondo paradisiaco; “Ora capisco perché passi più tempo qui che al livello che ti compete!”- ridacchiò per poi muovere un passo, ma in un istante delle radici sbucarono dal terreno e bloccarono tutti gli intrusi eccetto Jhynn

  8. #1088
    Senior Member L'avatar di AlphaOmega
    Data Registrazione
    Tue Feb 2008
    Messaggi
    6,604

    Predefinito

    “Ehi! Che scherzo è questo?! Sapevo che non ci dovevamo fidare di quel…” – “Frena la tua lingua demone! Non vi ho attirati in una trappola! Siete qui per affrontare una prova e dimostrare di essere degni della fiducia dell’onnipotente Dyamans!”- disse lo scienziato volteggiando in aria –“Ecco la vostra sfida!”- sorrise mentre una figura apparve dalla foresta, una splendida donna dagli occhi e capelli verdi, come la corazza di smeraldo dalle enormi ali che la ricopriva intermante, lasciando ben visibile solo il suo volto, sebbene fosse intuibile anche la fisionomia perfetta del suo fisico; “Piacere di fare la vostra conoscenza giovani! Io avrò l’onore di testare la vostra idoneità! Sono Layla di Emerald, Cavaliere della Flora Celeste. Uhuhuh!”

  9. #1089
    Demente precario L'avatar di Final Goku II
    Data Registrazione
    Mon Mar 2006
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    4,291

    Predefinito

    Eccellente! La battaglie si fanno sempre più combattute! Chissà chi ha aiutato Bardack e Mellon!

    E Roas si mangia i pop corn

    Oh... la cara Layla! Vedremo come se la caveranno con lei Sky Dragon e compagni!

  10. #1090
    Senior Member L'avatar di SuperLuis
    Data Registrazione
    Mon Dec 2007
    Località
    Vegeta Planet
    Messaggi
    459

    Predefinito

    Finito di leggere i capitoli che mi rimanevano e non posso far altro che rinnovare i miei complimenti per come hai reso stupenda questa Fan Fiction

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •