Non perderti la diretta la diretta
Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderator
    Data Registrazione
    Thu Nov 2002
    Località
    Messaggi
    351

    Predefinito

    salute a tutti.
    sono tornato, almeno un pochino.
    state bene? siete felici?
    bene.bene.
    sono contento.

    è un po' che non ho occasione di leggere per il gusto di leggere e così, non avendo letture oziose sotto mano, mi sono deciso a presentarvi uno dei libri che sto studiandomi per storia economica.
    per la precisione il titolo qui sopra è relativo ad una sintesi, impostata su una prospettiva di lungo periodo, che prende in esame la vicenda economica del nostro paese, da società rurale a potenza industriale, nell'arco di tempo che va dall'unità agli anni novanta.
    La Dott.ssa Zamagni illustra questo processo di modernizzazione nelle diverse fasi che lo hanno scandito: un primo periodo di creazioni delle basi (strutture industriali, bancarie, commerciali capitalistiche); un secondo periodo di consolidamento estremamente faticoso perchè chiamato a confrontarsi con due guerre mondiali, con una profonda crisi internazionale e con un regime dittatoriale; un terzo periodo di fioritura costellata da flessioni (boom post bellico, crisi degli anni settanta, ripresa attuale).

    non dubito che ben pochi avranno interesse a leggerlo solo per il gusto di farlo, penso anche che quei pochi non frequentino questo forum, ma non si sa mai.

    saluti e spero a presto.

  2. #2
    Shunka
    Guest

    Predefinito

    Nel caso v'interessasse continuare questa tipologia di lettura vorrei consigliarvi "L'età Contemporanea"...

    il libro (non lo metto in dubbio) può risultare lungo e noioso... ma se v'interessa sapere come gli Italiani sono riusciti a farsi massacrare dagli Etiopi (Menelik ti venero) o perché i tedeschi con gli ammericani o con i Ser (se si possono chiamare così) non vogliono avere niente a che farci ve lo consiglio VIVAMENTE.

    L'autore è il sign. Villani e la casa editrice è Mulino.

    La lunghezza del volume è proporzionale alle nozioni. Sono tante e molto interessanti.
    Tutto dipende da cosa v'interessa ora.... per quel che mi riguarda... buona lettura....

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •