Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21
  1. #11
    Senior Member L'avatar di geminimithra
    Data Registrazione
    Tue Feb 2013
    Messaggi
    938

    Predefinito

    Meno male che il mondo è vario altrimenti sarebbe una tristezza,altro che più di sette miliardi sarebberò la metà forse

  2. #12
    Ludic Whore L'avatar di Lord Axl
    Data Registrazione
    Wed Nov 2002
    Località
    Morte Nera (ancora in costruzione)
    Messaggi
    10,649

    Predefinito

    Ma un trasngender in epoca vittoriana, tecnicamente come.....beh, si avete capito..nel senso: togliere è un attimo, ma aggiungere? Boh, vabbè, vedremo. Se è tutto ben integrato nella trama, personalmente non vedo problemi di sorta e prima di inveire contro Ubisoft, voglio vedere come utilizza questo risvolto della trama..

  3. #13
    Prince L'avatar di Alessandro330
    Data Registrazione
    Sun Apr 2006
    Località
    Lisidranda
    Messaggi
    10,791

    Predefinito

    Nel prossimo voglio che i protagonisti siano una coppia gay sposata e con un figlio in adozione, così chiudiamo il cerchio.

    Elusys

  4. #14
    SALVINI FOR PRESIDENT! L'avatar di jenny56
    Data Registrazione
    Sun Apr 2007
    Località
    In your nightmares!
    Messaggi
    12,680

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro330 Visualizza Messaggio
    Nel prossimo voglio che i protagonisti siano una coppia gay sposata e con un figlio in adozione, così chiudiamo il cerchio.
    Quoto! Sarebbe un bel progresso per la società, meno pregiudizi e più comprensione! Rispondendo a Lord Axl: nei videogiochi, il bello è questo: è tutto possibile, con la fantasia...quindi, no problem! anche se si parla di cose ...anacronistiche!
    QUANDO QUESTO GOVERNO DI TOSSICI CADRA' LE SARDINE SPARIRANNO!

  5. #15
    coffeecoffeecoffeecoffeec L'avatar di Black Ghost
    Data Registrazione
    Sat Feb 2007
    Località
    クィーン・デキム
    Messaggi
    12,356

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro330 Visualizza Messaggio
    Nel prossimo voglio che i protagonisti siano una coppia gay sposata e con un figlio in adozione, così chiudiamo il cerchio.
    Io voglio, no PRETENDO, che sia rappresentata anche la minoranza dei pansessuali induisti nati in giorni dispari di anni bisestili altrimenti la suddetta minoranza di cui guardacaso faccio parte solo io si sentirà oppressa.

    stupid sexy greedo butt


  6. #16
    SALVINI FOR PRESIDENT! L'avatar di jenny56
    Data Registrazione
    Sun Apr 2007
    Località
    In your nightmares!
    Messaggi
    12,680

    Predefinito

    Posso farmi un risotto???!!!! ahhaahha! Bravo Ghost! Quoto! Viva la libertà!
    QUANDO QUESTO GOVERNO DI TOSSICI CADRA' LE SARDINE SPARIRANNO!

  7. #17
    Senior Member L'avatar di Raziel1987
    Data Registrazione
    Wed Mar 2015
    Messaggi
    187

    Predefinito

    Scusate non so cosa voglia dire "transgender", ma in AC IV non era già presente un personaggio di quel tipo? (o qualcosa del genere)

  8. #18
    Senior Member L'avatar di Voradhor
    Data Registrazione
    Fri Sep 2010
    Messaggi
    2,729

    Predefinito

    Io sinceramente non ho problemi sul fatto che vogliano mettere o no determinate figure.
    Quello che mi da veramente fastidio è quando la necessità di inserire queste figure scaturisce NON da un'esigenza di trama/gameplay, ma da un esigenza nata dalla moda o come già detto da esigenze "puramente commerciali".
    In tutti i giochi story-driven la trama è importante e tutto dovrebbe essere studiato per la stessa.
    Ora, vedendo questa situazione credo che ci sia ben poco di studiato per trama e il 100% di esigenza da public relation.
    E tutto questo perchè oramai il regno dei videogiocatori è andato ben oltre la consolle war (che inizio a rimpiangere oramai), sostituita da questa nuova schiera di polemizzatori sui più disparati problemi pseudo sociali che spesso rasentano il ridicolo.

    Vabbe, staremo a vedere.

  9. #19
    Senior Member L'avatar di Dragon Slayer
    Data Registrazione
    Thu Mar 2007
    Località
    Reality Marble
    Messaggi
    10,906

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Voradhor Visualizza Messaggio
    Quello che mi da veramente fastidio è quando la necessità di inserire queste figure scaturisce NON da un'esigenza di trama/gameplay, ma da un esigenza nata dalla moda o come già detto da esigenze "puramente commerciali".
    Ma ben raramente si inserisce l'orientamento sessuale per motivi narrativi, lo si fa piuttosto per avere una caratterizzazione cheesy, ottimo materiale per sceneggiatori pigri, e posso anche accettarlo. Fa solo ridere quando queste cose vengono sbandierate ai quattro venti, creando l'effetto opposto di quello voluto. Se sei a favore di omosessuali, transgender, amanti di fetish vari, abolizione delle discriminazione ecc, inserisci queste categorie nel tuo prodotto in maniera naturale e graduale, senza forzare il tutto o creando una campagna mediatica. La soluzione sta nel processo di normalizzazione, così invece si crea il solito sterile dibattito in cui siamo caduti anche noi ora.
    Per una Jenny che ti dice "bravi, era ora!" te ne ritrovi uno che dice "tutta politica commerciale" e tre che ti dicono "ecco, come al solito diamo a froci e trans diritti speciali". Tanto di guadagnato per loro, sia chiaro.
    Ultima modifica di Dragon Slayer; 28-09-2015 alle 12:59
    M'illumino d'immenso.
    Shepard

  10. #20
    Senior Member L'avatar di Voradhor
    Data Registrazione
    Fri Sep 2010
    Messaggi
    2,729

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragon Slayer Visualizza Messaggio
    Ma ben raramente si inserisce l'orientamento sessuale per motivi narrativi, lo si fa piuttosto per avere una caratterizzazione cheesy, ottimo materiale per sceneggiatori pigri, e posso anche accettarlo.
    Si beh per "motivi narrativi" intendo trama e tutto ciò che va di contorno come ambientazione background stile ecc.ecc.ecc. Metterci il transgender tanto per ha ben poco senso.

    Citazione Originariamente Scritto da Dragon Slayer Visualizza Messaggio
    Fa solo ridere quando queste cose vengono sbandierate ai quattro venti, creando l'effetto opposto di quello voluto. Se sei a favore di omosessuali, transgender, amanti di fetish vari, abolizione delle discriminazione ecc, inserisci queste categorie nel tuo prodotto in maniera naturale e graduale, senza forzare il tutto o creando una campagna mediatica. La soluzione sta nel processo di normalizzazione, così invece si crea il solito sterile dibattito in cui siamo caduti anche noi ora.
    Per una Jenny che ti dice "bravi, era ora!" te ne ritrovi uno che dice "tutta politica commerciale" e tre che ti dicono "ecco, come al solito diamo a froci e trans diritti speciali". Tanto di guadagnato per loro, sia chiaro.
    Si è vero, ma non è sempre detto che sia pubblicità positiva.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •