Non perderti la diretta la diretta
Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42
  1. #1

    Predefinito Cliffy B avvisa: “Sony vi ha preso in giro”

    L'ex programmatore avvisa il pubblico

    Continua a leggere la notizia

  2. #2
    Ludic Whore L'avatar di Lord Axl
    Data Registrazione
    Wed Nov 2002
    Località
    Morte Nera (ancora in costruzione)
    Messaggi
    10,648

    Predefinito

    Non capisco perchè quello del videogioco dovrebbe essere l'unico mercato a impedire il libero scambio dei contenuti LEGALI tra gli utenti. Musica, Libri, Macchine, Film. Qualsiasi cosa si può compravendere liberamente, perchè il videogioco no? Perchè costa tanto produrlo? Problemi loro, non dell'utente. Il problema è che vogliono abbattere l'elefante Gamestop, prendersi questo mercato da miliardi di dollari e regolamentarlo come vogliono loro. Tutto qui.
    Comunque è vero, Sony ha fatto il paraculo ma l'ha fatto in modo epocale. Tanto di cappello e applausi a scena aperta. Microsoft per recuperare deve scalare una montagna e spendere taaaanti dollari. Tanti.

  3. #3
    Who dares wins L'avatar di Shooter
    Data Registrazione
    Thu Jan 2010
    Località
    Shadow Moses, (mare di Bering)
    Messaggi
    3,103

    Predefinito

    Presi in giro come? Qualcuno ha comprato una Ps4?

  4. #4
    DIRTY ARMADA CLAN L'avatar di Prussia86
    Data Registrazione
    Mon Dec 2008
    Località
    Prato ( IT )
    Messaggi
    9,091

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Axl Visualizza Messaggio
    Non capisco perchè quello del videogioco dovrebbe essere l'unico mercato a impedire il libero scambio dei contenuti LEGALI tra gli utenti. Musica, Libri, Macchine, Film. Qualsiasi cosa si può compravendere liberamente, perchè il videogioco no? Perchè costa tanto produrlo? Problemi loro, non dell'utente. Il problema è che vogliono abbattere l'elefante Gamestop, prendersi questo mercato da miliardi di dollari e regolamentarlo come vogliono loro. Tutto qui. Comunque è vero, Sony ha fatto il paraculo ma l'ha fatto in modo epocale. Tanto di cappello e applausi a scena aperta. Microsoft per recuperare deve scalare una montagna e spendere taaaanti dollari. Tanti.
    concordo! sony si è ritrovata tra le mani e senza spendere nulla un vantaggio immenso! poi è chiaro, che se non rispettano le promesse, le conseguenze sarebbero peggio della conferenza di m$. ora sony ha un vantaggio che risulta essere una lama a doppio taglio!deve muoversi bene perché ha una ghiotta opportunità per tirare una mazzata ad una concorrente!

  5. #5
    Ludic Whore L'avatar di Lord Axl
    Data Registrazione
    Wed Nov 2002
    Località
    Morte Nera (ancora in costruzione)
    Messaggi
    10,648

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shooter Visualizza Messaggio
    Presi in giro come? Qualcuno ha comprato una Ps4?
    No però basta solo fare un giro su siti/forum/community/ per capire come il pubblico abbia percepito in maniera differente le due console. Che poi alla prova dei fatti possano essere identiche o che addirittura Xbox One possa essere migliore è un altro paio di maniche. Ora come ora la percezione è tutta a favore di Sony che si è giocata magistralmente le sue carte. E in questi casi recuperare terreno è davvero complesso, specialmente se Microsoft non si decide una volta per tutte a mettere un punto, tracciare una riga e parlare CHIARAMENTE (magari se non lo lascia fare a Mattrick sarebbe meglio). Non sarebbe stupido fare un'altra conference a settembre.

  6. #6
    Junior Member L'avatar di Squallseph92
    Data Registrazione
    Fri Jun 2013
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Il discorso è,se le altre case di produzione mettono i famosi online pass,non credo che bisogna prendersela con Sony e Microsoft,in quanto loro non possono imporre alle altre aziende le loro scelte,ed è stato ribadito più volte da Sony "Non ci sarà blocco dell'usato,dei giochi che usciranno sotta la nostra insegna blocco dell'usato non ce ne sono,ma le altre case di produzione possono metterla oppure no".Sti discorsi che fà Cliff sembrano tanto per prendere 1/5 dei potenziali clienti che vorrebbero passare a Sony visto l'insuccesso sotto il profilo marketing di Microsoft,e sopratutto ci sono dichiarazioni di Sony in cui spiega che non c'è il blocco dell'usato e dichiarazioni Microsoft sul blocco dell'usato.Cliff a mio modesto parere non lavora nè per Sony nè per Microsoft quindi potrebbe benissimamente starsene zitti e non fare la figura dello stolto.

  7. #7
    Herald of Andraste L'avatar di Dovahkiin82
    Data Registrazione
    Tue Jul 2011
    Località
    Isole Skellige
    Messaggi
    6,595

    Predefinito

    E ti pareva...tutti i giorni c'è qualcuno che parla solo per dare aria alla bocca, fregandosene delle dichiarazioni ufficiali di Sony o Microsoft.

    Una cosa pietosa, veramente...cosa non farebbe certa gente per catalizzare un pò di attenzione su di sè.


    There's one they fear.
    In their tongue, he's Dovahkiin:
    DRAGON BORN!

  8. #8
    Nuvola di Nanto L'avatar di Ryo Narushima
    Data Registrazione
    Sat Dec 2010
    Località
    Caserta (provincia)
    Messaggi
    3,414

    Predefinito

    E intanto sony, piano piano e in modo indolore, ha già messo l'online a pagamento nella prossima gen.
    E stranamente tutti quelli che hanno preso per il culo microsoft per questa scelta, ora se ne stanno zitti. Anzi non l'hanno presa neanche tanto male.

  9. #9
    Questo è ah! Ah! L'avatar di Samvise
    Data Registrazione
    Thu Jun 2009
    Località
    La Città Eterna
    Messaggi
    8,957

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Axl Visualizza Messaggio
    Non capisco perchè quello del videogioco dovrebbe essere l'unico mercato a impedire il libero scambio dei contenuti LEGALI tra gli utenti. Musica, Libri, Macchine, Film. Qualsiasi cosa si può compravendere liberamente, perchè il videogioco no? Perchè costa tanto produrlo? Problemi loro, non dell'utente. Il problema è che vogliono abbattere l'elefante Gamestop, prendersi questo mercato da miliardi di dollari e regolamentarlo come vogliono loro. Tutto qui.
    Comunque è vero, Sony ha fatto il paraculo ma l'ha fatto in modo epocale. Tanto di cappello e applausi a scena aperta. Microsoft per recuperare deve scalare una montagna e spendere taaaanti dollari. Tanti.
    C'è anche da dire che musica, libri e film stanno di molto cambiando rotta, più per evoluzione e pirateria che per l'usato (tranne i libri). Inoltre il mondo dei videogame spesso non può permettersi un fallimento. Software house che chiudono per un gioco andato male sono tutt'altro che rare, addirittura anche publisher (THQ). I giochi hanno un prezzo elevato, ma è anche vero che costano tanto, e se vogliamo giochi sempre migliori da qualche parte le risorse devono saltar fuori.
    Per come la vedo io, la soluzione sarebbe la diversificazione dei prezzi. Un Call of Duty che costa decine di milioni di dollari, non può costare quanto un gioco che è costato 1/10, altrimenti poi è normale che quello con i valori produttivi più bassi ne risente. Un utente che si ritrova un certo budget mensile, è normale che vada sull'usato per aumentare la quantità, ma se i prezzi sono più bassi, magari al posto dell'usato può scegliere anche il nuovo. Certo, questa non è la soluzione, ma è una strada da percorrere secondo me. L'unico problema è che poi la gente percepisce il gioco che costa meno come meno bello di quello che costa di più, è un pericolo reale, lì devono essere bravi con marketing e sensibilizzazione, ma tutta l'industry non solo un publisher.

  10. #10
    Herald of Andraste L'avatar di Dovahkiin82
    Data Registrazione
    Tue Jul 2011
    Località
    Isole Skellige
    Messaggi
    6,595

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ryo Narushima Visualizza Messaggio
    E intanto sony, piano piano e in modo indolore, ha già messo l'online a pagamento nella prossima gen.
    E stranamente tutti quelli che hanno preso per il culo microsoft per questa scelta, ora se ne stanno zitti. Anzi non l'hanno presa neanche tanto male.
    Onestamente, non mi sembra così tragico dover pagare 5 € al mese per giocare online, considerato che si possono scaricare giochi che vanno ben oltre quel valore. 5 € al mese fanno 60 € l'anno...ti ci compri a malapena un gioco al day one.

    Se tutte le inculate fossero così, diventeremmo ricchi...


    There's one they fear.
    In their tongue, he's Dovahkiin:
    DRAGON BORN!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •