Visualizza Risultati Sondaggio: Preferenza elezioni politiche 2013

Partecipanti
75. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Io amo l'Italia - Magdi Cristiano Allam

    0 0%
  • Rivoluzione Civile - Ingroia

    3 4.00%
  • Lega Nord - Maroni

    0 0%
  • Moderati in Rivoluzione - Samorì

    0 0%
  • Il Popolo delle Libertà - Berlusconi

    1 1.33%
  • La Destra - Storace

    0 0%
  • Fratelli d'Italia - Centrodestra Nazionale

    0 0%
  • Movimento Cinque Stelle - Beppe Grillo

    23 30.67%
  • Partito Democratico

    16 21.33%
  • Sinistra Ecologia Livertà - Vendola

    8 10.67%
  • Diritti e Libertà - Centro Democratico

    0 0%
  • Forza Nuova

    0 0%
  • Partito Comunista dei Lavoratori

    2 2.67%
  • Fare per Fermare il Declino

    4 5.33%
  • Con Monti per l'Italia

    12 16.00%
  • Futuro e Libertà - Fini

    0 0%
  • Unione di Centro - Casini

    0 0%
  • Partito Socialista Italiano

    0 0%
  • Altro (specificare)

    0 0%
  • Astenuto

    6 8.00%
Pagina 272 di 409 PrimaPrima ... 172222262270271272273274282322372 ... UltimaUltima
Risultati da 2,711 a 2,720 di 4087
  1. #2711
    Senior Member L'avatar di blackhawk
    Data Registrazione
    Sun Jun 2010
    Messaggi
    3,097

    Predefinito

    Eh beh quindi dipende dal tipo di investitore, se uno cerca il guadagno (1° tipo) non si orienta su titoli che danno l' 1 o 2 %, cerca titoli più rischiosi e redditizzi. Invece uno che vuole mettere al sicuro il capitale (2° tipo) punta ai titoli con rendimenti bassi o negativi come dici. Se la Germania si lamenta dei suoi tassi troppo bassi vuol dire che gli investitori del secondo tipo non sono sufficienti a soddisfare la domanda di soldi dei tedeschi (suppongo eh). Sennò perché lamentarsi di pagare poco il debito se non che se ne vorrebbe di più?

  2. #2712
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    Eh beh quindi dipende dal tipo di investitore, se uno cerca il guadagno (1° tipo) non si orienta su titoli che danno l' 1 o 2 %, cerca titoli più rischiosi e redditizzi. Invece uno che vuole mettere al sicuro il capitale (2° tipo) punta ai titoli con rendimenti bassi o negativi come dici. Se la Germania si lamenta dei suoi tassi troppo bassi vuol dire che gli investitori del secondo tipo non sono sufficienti a soddisfare la domanda di soldi dei tedeschi (suppongo eh). Sennò perché lamentarsi di pagare poco il debito se non che se ne vorrebbe di più?
    Si, ma ti spiego. Poniamo che i tedeschi decidano di mettere all'asta 100 euro di titoli a 5 anni, rendita 10 euro. (tieni presente che nella realtà è tutto telematico). 10 euro sono tantissimi, e chiunque comprerebbe tali titoli.
    Poniamo che uno dice, io sono disposto a comprarli a 9 euro, uno si alza e dice 8.. via via, fino ad arrivare allo 0.01. Questi titoli sono ghiotti e uno e disposto ad acquistarli perché rendono poco.

    Se a parere dei compratori i titoli rendono poco, semplicemente non acquisteranno, il che fermerà l'asta prima, che so.. quando rendono 8, sollevando il rendimento.

    Se segui il ragionamento, il perché i titoli tedeschi rendono poco, è proprio perché ci sono tantissimi compratori. Semplicemente se non bastassero i compratori, i tedeschi pagherebbero più rendimento, vendendo tutto. E' ovviamente chiaro che a parità di rendimento l'investitore sceglierebbe quelli tedeschi. Più chiaro di così...

    Ah scusami, leggo una cosa in fondo. La germania stando all'articolo di prima non si lamenta degli interessi sul debito, ma del tasso bce.

  3. #2713
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Ps. Ma quanta gente interessata alla macroeconomia, e dire che era giudicata una materia pallosa da tanti

  4. #2714
    Senior Member L'avatar di blackhawk
    Data Registrazione
    Sun Jun 2010
    Messaggi
    3,097

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Si, ma ti spiego. Poniamo che i tedeschi decidano di mettere all'asta 100 euro di titoli a 5 anni, rendita 10 euro. (tieni presente che nella realtà è tutto telematico). 10 euro sono tantissimi, e chiunque comprerebbe tali titoli.
    Poniamo che uno dice, io sono disposto a comprarli a 9 euro, uno si alza e dice 8.. via via, fino ad arrivare allo 0.01. Questi titoli sono ghiotti e uno e disposto ad acquistarli perché rendono poco.

    Se a parere dei compratori i titoli rendono poco, semplicemente non acquisteranno, il che fermerà l'asta prima, che so.. quando rendono 8, sollevando il rendimento.

    Se segui il ragionamento, il perché i titoli tedeschi rendono poco, è proprio perché ci sono tantissimi compratori. Semplicemente se non bastassero i compratori, i tedeschi pagherebbero più rendimento, vendendo tutto. E' ovviamente chiaro che a parità di rendimento l'investitore sceglierebbe quelli tedeschi. Più chiaro di così...

    Ah scusami, leggo una cosa in fondo. La germania stando all'articolo di prima non si lamenta degli interessi sul debito, ma del tasso bce.
    Insomma più è elevata la domanda, più cala il rendimento del titolo. Ok fin qui ci sono Però non capisco perché lamentarsi della situazione. Sembrerebbe oro no? Forse la lamentela tedesca è più ampia e riferita all' Europa nel suo complesso? Altrimenti non mi spiego il perché "voler" pagare tassi più alti.

    Edit: visto il tuo edit, quindi si la lamentela tedesca è relativa all' eurozona e non ai suoi singoli tassi, ok.
    P.S. Io macro ce l' ho il prossimo semestre

  5. #2715
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    Insomma più è elevata la domanda, più cala il rendimento del titolo. Ok fin qui ci sono Però non capisco perché lamentarsi della situazione. Sembrerebbe oro no? Forse la lamentela tedesca è più ampia e riferita all' Europa nel suo complesso? Altrimenti non mi spiego il perché "voler" pagare tassi più alti.
    Perché come ho scritto dall'articolo ci si lamentava dei tassi della bce, che sono i tassi che la bce impone alle banche e che a catena le banche impongono al cittadino. Quindi tutta un'altra cosa..
    Servono per dragare/elargire moneta.

    Edit: si in sostanza dice che il tasso adottato è basso per loro e troppo alto per gli altri. Ma è una cosa da prendere con le pinze. Il fatto è che teoricamente quando ad esempio c'era la lira, il tasso poteva essere troppo basso per la lombardia e troppo alto per la sardegna. Il tasso deve essere buono per tutti ma male per nessuno. E' fattibile perché non è l'unica variabile...
    Ultima modifica di Andrew Clemence; 19-09-2013 alle 22:57

  6. #2716
    Senior Member L'avatar di blackhawk
    Data Registrazione
    Sun Jun 2010
    Messaggi
    3,097

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Perché come ho scritto dall'articolo ci si lamentava dei tassi della bce, che sono i tassi che la bce impone alle banche e che a catena le banche impongono al cittadino. Quindi tutta un'altra cosa..
    Si ho visto ma non ho editato in tempo

  7. #2717
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    Si ho visto ma non ho editato in tempo
    E io ho pure rieditato sopra. Auguri per macro! però i mercati dovrebbero essere macro 2 se non sbaglio! anche se già il primo ti chiarirà parecchio. Poi per i meccanismi monetari bce dovrai aspettare qualcosa di bancario.

  8. #2718
    Senior Member L'avatar di blackhawk
    Data Registrazione
    Sun Jun 2010
    Messaggi
    3,097

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    E io ho pure rieditato sopra. Auguri per macro! però i mercati dovrebbero essere macro 2 se non sbaglio! anche se già il primo ti chiarirà parecchio. Poi per i meccanismi monetari bce dovrai aspettare qualcosa di bancario.
    Il programma dichiarato è questo :

    •Contabilità nazionale. PIL e benessere
    •Produzione aggregata e tassi di interesse nel breve periodo: il modello IS-LM in economia chiusa.
    •L'allargamento dell'analisi ad un'economia aperta: tassi di cambio, importazioni, esportazioni e movimenti di capitali
    •Il mercato del lavoro e la curva di Phillips
    •Inflazione, produzione e crescita monetaria
    •Le fonti della crescita economica
    •Il ruolo delle aspettative
    •Il ruolo della la politica economica
    •La crisi del 2007-2010
    •La dinamica del debito pubblico

    che per il momento mi intrippa.
    Spero di non pentirmi di quest' ultima affermazione

  9. #2719
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    Il programma dichiarato è questo :

    •Contabilità nazionale. PIL e benessere
    •Produzione aggregata e tassi di interesse nel breve periodo: il modello IS-LM in economia chiusa.
    •L'allargamento dell'analisi ad un'economia aperta: tassi di cambio, importazioni, esportazioni e movimenti di capitali
    •Il mercato del lavoro e la curva di Phillips
    •Inflazione, produzione e crescita monetaria
    •Le fonti della crescita economica
    •Il ruolo delle aspettative
    •Il ruolo della la politica economica
    •La crisi del 2007-2010
    •La dinamica del debito pubblico

    che per il momento mi intrippa.
    Spero di non pentirmi di quest' ultima affermazione
    Ottima infarinatura teorica. Poi in 2 vedrai finalmente cosa è la speculazione, il mercato dei cambi etc. etc. E' simile al programma che feci io, anche se il mio prof. era più fissato con la matematica, quindi modelli a non finire. Interessante l'ultima parte, che per ovvi motivi (non era accaduto ) io non feci!

  10. #2720
    SALVINI FOR PRESIDENT! L'avatar di jenny56
    Data Registrazione
    Sun Apr 2007
    Località
    In your nightmares!
    Messaggi
    12,679

    Nintendo DS

    http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIAN...e/328270.shtml ahahaah! questa notizia da una parte mi fa ridere da una parte mi fa piangere...un riso amaro.... ha ragione Vendola, su Twitter:
    «Fa tenerezza Putin, noto esperto di diritti umani, nel difendere il suo amico Berlusconi. Putin dice che la colpa di Berlusconi è di non essere gay. Peccato, anche perché i due si piacciono molto....». Lo scrive
    il leader di Sel, Nichi Vendola, su Twitter.
    QUANDO QUESTO GOVERNO DI TOSSICI CADRA' LE SARDINE SPARIRANNO!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •