Non perderti la diretta la diretta

Visualizza Risultati Sondaggio: Preferenza elezioni politiche 2013

Partecipanti
75. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Io amo l'Italia - Magdi Cristiano Allam

    0 0%
  • Rivoluzione Civile - Ingroia

    3 4.00%
  • Lega Nord - Maroni

    0 0%
  • Moderati in Rivoluzione - Samorì

    0 0%
  • Il Popolo delle Libertà - Berlusconi

    1 1.33%
  • La Destra - Storace

    0 0%
  • Fratelli d'Italia - Centrodestra Nazionale

    0 0%
  • Movimento Cinque Stelle - Beppe Grillo

    23 30.67%
  • Partito Democratico

    16 21.33%
  • Sinistra Ecologia Livertà - Vendola

    8 10.67%
  • Diritti e Libertà - Centro Democratico

    0 0%
  • Forza Nuova

    0 0%
  • Partito Comunista dei Lavoratori

    2 2.67%
  • Fare per Fermare il Declino

    4 5.33%
  • Con Monti per l'Italia

    12 16.00%
  • Futuro e Libertà - Fini

    0 0%
  • Unione di Centro - Casini

    0 0%
  • Partito Socialista Italiano

    0 0%
  • Altro (specificare)

    0 0%
  • Astenuto

    6 8.00%
Pagina 95 di 409 PrimaPrima ... 45859394959697105145195 ... UltimaUltima
Risultati da 941 a 950 di 4087
  1. #941
    Yay L'avatar di Feleset
    Data Registrazione
    Thu Jun 2007
    Località
    Castello errante
    Messaggi
    12,180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    Quello che ho scritto della democrazia diretta come la stai intendendo tu e come la sta intendendo grillo come obiettivo ultimo è già noto, la ritengo un' utopia sia perchè la rete non è adatta , ora come ora, sia perchè la gente non è preparata, come hai detto tu giustamente.
    Io sostengo che una piattaforma web con cui un partito, movimento o quello che è possa dialogare con i cittadini sia attualmente possibile, se fatta molto bene. Chi vuole partecipa ed esprime la sua opinione. Il partito/movimento ne trae le conseguenze. Io sto difendendo questa concezione di utilizzo di internet per la politica, non quello estremo di grillo. Però è la decima volta che lo scrivo, forse mi spiego male, non so.
    Tranquillo, forse sono io che mi sono persa qualche pezzo, l'importante è avere chiarito.

    Messa in quest'ottica comunque ha senso, d'altronde secondo me in futuro tutte le elezioni si dovranno fare tramite internet (e questo risolverà del tutto i problemi di chi è fuori dal proprio comune di residenza, oltre a far uscire i risultati immediatamente), ma è ancora presto per pensarci. Serve un sistema totalmente sicuro, e bisogna fare in modo che davvero il 100% dei votanti abbia un pc sotto mano (cosa scontata tra i giovani, ma non tra gli anziani).

    Sia chiaro comunque che io non sono contraria a fare sondaggi online, sono contraria solo a dare loro un valore legale.

  2. #942
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Feleset Visualizza Messaggio
    Tranquillo, forse sono io che mi sono persa qualche pezzo, l'importante è avere chiarito.

    Messa in quest'ottica comunque ha senso, d'altronde secondo me in futuro tutte le elezioni si dovranno fare tramite internet (e questo risolverà del tutto i problemi di chi è fuori dal proprio comune di residenza, oltre a far uscire i risultati immediatamente), ma è ancora presto per pensarci. Serve un sistema totalmente sicuro, e bisogna fare in modo che davvero il 100% dei votanti abbia un pc sotto mano (cosa scontata tra i giovani, ma non tra gli anziani).

    Sia chiaro comunque che io non sono contraria a fare sondaggi online, sono contraria solo a dare loro un valore legale.
    Credo che per questo bisogna aspettare almeno un ricambio generazionale completo. Tipo 50 anni

  3. #943
    Voglio i versetti! L'avatar di John Fitzgerald Gianni
    Data Registrazione
    Thu Sep 2009
    Località
    River Euphrates
    Messaggi
    17,869

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    No il blog di grillo non è il sito del partito. Cioè, in mancanza della piattaforma di cui si parla lo è, ma la piattaforma andrebbe a sostituirlo e il blog rimarrebbe per i comunicati e quelle cose li.
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore ironico Visualizza Messaggio
    la grafica è l'ultima cosa che guardo in un videogame, se ho un computer di ultimissima generazione è perché voglio giocare fluido a diablo1.
    Lastfm

  4. #944
    a.k.a. Rinoa90 L'avatar di Ariesh
    Data Registrazione
    Thu May 2005
    Messaggi
    514

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    Si che ci sono andato XD

    Infatti ho anche scritto che l' argomento su cui discutevamo c'era comunque. La Germania è stata comunque agevolata dall' ingresso dell' euro più di noi perchè con la moneta unica ha potuto aumentare e di molto le esportazioni verso paesi con monete più deboli come la nostra. Poi daccordissimo che si è arricchita perchè è un paese con dei piani seri, infatti in altri punti dell' articolo dice che deve essere fonte di ispirazione.
    Io credo che più che dare la colpa alla germania bisognerebbe darla ai governi dei paesi che non si sono arricchiti. La germania ha sfruttato una situazione a lei favorevole, la colpa è di chi non l' ha fatto.

    La cosa delle energie rinnovabili è vero che si può già fare, ma è molto complicata, i miei avevano anche provato ad informarsi ma poi hanno rinunciato.

    Per quanto riguarda Fitch e le altre agenzie di rating ormai dal mio punto di vista hanno perso molta credibilità dopo che anche Obama le ha citate in giudizio. Pensa che però uno dei miei sogni lavorativi è lavorarci

    Come hai detto tu la Germania ha beneficiato molto dell'entrata nell'unione europea, come ha beneficiato dello SME, del sistema "snake" quando tutte le monete europee erano agganciate al marco, la Germania ha sempre fatto il buono e il cattivo tempo, e sicuramente ha avuto i suoi interessi soprattutto per aumentare la competitività dei propri prodotti.

    L'europa d'altra parte non è e non è mai stata un'area valutaria ottimale, non è in grado cioè di "badare" a tutte le economie che ne fanno parte contemporaneamente con la sola politica monetaria. Se ad esempio in Germania c'è un'espansione pazzesca, i prezzi tendono ad aumentare e si crea inflazione (di cui i tedeschi hanno una paura tremenda), dall'altra parte l'italia è in recessione e c'è disoccupazione. La BCE come si muove si muove male, perché se mette in atto politiche espansive lItalia si risolleva, ma la Germania cade nell'inflazione, se mette in atto politiche recessive accade esattamente il contrario. E' questo che manca all'unione europea, dei meccanismi di aggiustamento, e non parlo solo della politica fiscale, ma anche il comsumption smooting (integrazione del mercato finanziario), del libero trasferimenti di lavoratori ecc ecc
    La politica della BCE tra l'altro è volta soprattutto a limitare l'inflazione e mira alla stabilità dell'euro (su modello della bundesbank), non gliene importa nulla della disoccupazione.

    Ti risparmio tutta la pappardella sulla reale causa della crisi, che non è da riferirsi affatto ai conti fuori controllo dei piigs, ma da altre cause generate proprio dalla mancanza di meccanismi di aggiustamento dell'europa (se vuoi posso approfondire anche questo discorso in un altro post); arrivo direttamente al punto:

    noi siamo un paese privo di materie prime, importiamo veramente di tutto, e questo ci ha portato da sempre grossi svantaggi a livello economico.
    Nel 2013, possiamo permetterci di puntare ad altro oltre che sull'acciaio, carbone, raffineria e in generale industria pesante. Negli anni '80 eravamo i più grandi esportatori di prodotti petroliferi raffinati, poi ovviamente gli arabi hanno imparato a farsi il lavoro da soli, col risultato che il prodotto finito costa 100 volte meno rispetto che acquistarlo da noi.
    Voglio dire che dovremo riformare interamente il nostro sistema produttivo, puntare sulla tecnologia! Tutte le invenzioni più rivoluzionarie nella storia sono state fatte da italiani, che puntualmente sono stati cacciati via dall'Italia e accolti a braccia aperte dagli altri paesi! Abbiamo un potenziale enorme a livello di risorse umane ma non viene assolutamente sfruttato! Non è l'euro che ci ha atterrato, è la nostra economia che è rimasta ferma agli anni '90!

  5. #945
    Senior Member L'avatar di blackhawk
    Data Registrazione
    Sun Jun 2010
    Messaggi
    3,097

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da John Fitzgerald Gianni Visualizza Messaggio

    Ho scritto chiaramente che finchè non esce la piattaforma il blog di Grillo è il blog del Movimento (che poi c' è anche quello del M5S vero e proprio ma vabb&#232.
    Poi tu capisci quello che vuoi, se non ci arrivi da solo più che dispiacermene non so che fare.

    @Andrew l' uso politico dei giudizi di rating lo fanno (e lo hanno fatto) i vari partiti, grillo compreso, non le agenzie, intendevo quello

    Comunque ho scoperto che il partito dei pirati in Germania ha già messo su una cosa stile Grillo per quanto riguarda la partecipazione online. Sarebbe curioso approfondire.

    @ariesh Sono totalmente d' accordo che dovremmo reinventarci lo sviluppo della nostra economia. Ci sono migliaia di case vuote ma continuano a costruirne di nuove, il petrolio costerà sempre di più e investiamo poco o niente sulle rinnovabili.. Internet è il futuro e abbiamo connessioni da 3 mondo.. Siamo davvero indietro, c' è poco da fare.
    Ultima modifica di blackhawk; 14-03-2013 alle 21:52

  6. #946
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    @Andrew l' uso politico dei giudizi di rating lo fanno (e lo hanno fatto) i vari partiti, grillo compreso, non le agenzie, intendevo quello

    Comunque ho scoperto che il partito dei pirati in Germania ha già messo su una cosa stile Grillo per quanto riguarda la partecipazione online. Sarebbe curioso approfondire.
    non riesco ancora a capire. Quando i partiti hanno usato politicamente i giudizi di rating? Guarda l'unica caduta su cui hanno pesato qualcosa è stata quella di Berlusconi, ma nessuno l'ha usato, è che si sfiorava il blocco...

  7. #947
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ariesh Visualizza Messaggio
    Come hai detto tu la Germania ha beneficiato molto dell'entrata nell'unione europea, come ha beneficiato dello SME, del sistema "snake" quando tutte le monete europee erano agganciate al marco, la Germania ha sempre fatto il buono e il cattivo tempo, e sicuramente ha avuto i suoi interessi soprattutto per aumentare la competitività dei propri prodotti.

    L'europa d'altra parte non è e non è mai stata un'area valutaria ottimale, non è in grado cioè di "badare" a tutte le economie che ne fanno parte contemporaneamente con la sola politica monetaria. Se ad esempio in Germania c'è un'espansione pazzesca, i prezzi tendono ad aumentare e si crea inflazione (di cui i tedeschi hanno una paura tremenda), dall'altra parte l'italia è in recessione e c'è disoccupazione. La BCE come si muove si muove male, perché se mette in atto politiche espansive lItalia si risolleva, ma la Germania cade nell'inflazione, se mette in atto politiche recessive accade esattamente il contrario. E' questo che manca all'unione europea, dei meccanismi di aggiustamento, e non parlo solo della politica fiscale, ma anche il comsumption smooting (integrazione del mercato finanziario), del libero trasferimenti di lavoratori ecc ecc
    La politica della BCE tra l'altro è volta soprattutto a limitare l'inflazione e mira alla stabilità dell'euro (su modello della bundesbank), non gliene importa nulla della disoccupazione.

    Ti risparmio tutta la pappardella sulla reale causa della crisi, che non è da riferirsi affatto ai conti fuori controllo dei piigs, ma da altre cause generate proprio dalla mancanza di meccanismi di aggiustamento dell'europa (se vuoi posso approfondire anche questo discorso in un altro post); arrivo direttamente al punto:

    noi siamo un paese privo di materie prime, importiamo veramente di tutto, e questo ci ha portato da sempre grossi svantaggi a livello economico.
    Nel 2013, possiamo permetterci di puntare ad altro oltre che sull'acciaio, carbone, raffineria e in generale industria pesante. Negli anni '80 eravamo i più grandi esportatori di prodotti petroliferi raffinati, poi ovviamente gli arabi hanno imparato a farsi il lavoro da soli, col risultato che il prodotto finito costa 100 volte meno rispetto che acquistarlo da noi.
    Voglio dire che dovremo riformare interamente il nostro sistema produttivo, puntare sulla tecnologia!
    Tutto condivisibile. Io solo sostituirei tecnologia con capitale umano in generale.


    Tutte le invenzioni più rivoluzionarie nella storia sono state fatte da italiani, che puntualmente sono stati cacciati via dall'Italia e accolti a braccia aperte dagli altri paesi! Abbiamo un potenziale enorme a livello di risorse umane ma non viene assolutamente sfruttato! Non è l'euro che ci ha atterrato, è la nostra economia che è rimasta ferma agli anni '90!
    Condivisibile anche questo, anche se trovo la prima frase un po esagerata! Guarda vedendo il livello tuo e di feleset voi che sicuramente siete più giovani di me, divento ottimista.

  8. #948
    Senior Member L'avatar di blackhawk
    Data Registrazione
    Sun Jun 2010
    Messaggi
    3,097

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    non riesco ancora a capire. Quando i partiti hanno usato politicamente i giudizi di rating? Guarda l'unica caduta su cui hanno pesato qualcosa è stata quella di Berlusconi, ma nessuno l'ha usato, è che si sfiorava il blocco...
    mah per insultarsi a vicenda io li ho sentiti più di una volta.. Oppure per crogiolarsi. Tipo quando Moody's diceva che probabilmente il prossimo outlook sarebbe stato negativo allora tutti i politici ad affermare che le agenzie stavano imbrogliando, quando invece promuoveva le riforme allora "anche Moody's è d' accordo..." Ho più di un ricordo del genere.

  9. #949
    Senior Member L'avatar di Andrew Clemence
    Data Registrazione
    Wed Mar 2009
    Messaggi
    20,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackhawk Visualizza Messaggio
    mah per insultarsi a vicenda io li ho sentiti più di una volta.. Oppure per crogiolarsi. Tipo quando Moody's diceva che probabilmente il prossimo outlook sarebbe stato negativo allora tutti i politici ad affermare che le agenzie stavano imbrogliando, quando invece promuoveva le riforme allora "anche Moody's è d' accordo..." Ho più di un ricordo del genere.
    Mah non saprei. Io ho sentito solo il pdl che parlava di complotto. Oltre ovviamente a delle contestazioni all'operato delle agenzie in alcune occasioni (anche in tribunale) che però non era strumentale ma sacrosanto..

  10. #950
    a.k.a. Rinoa90 L'avatar di Ariesh
    Data Registrazione
    Thu May 2005
    Messaggi
    514

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Clemence Visualizza Messaggio
    Tutto condivisibile. Io solo sostituirei tecnologia con capitale umano in generale.
    e ci sarebbe roba su cui investire xD




    Condivisibile anche questo, anche se trovo la prima frase un po esagerata! Guarda vedendo il livello tuo e di feleset voi che sicuramente siete più giovani di me, divento ottimista.
    dai, da Marconi, Volta, Fermi, Meucci, Galileo, Da Vinci, tho i primi che mi vengono in mente al volo, senza contare che in altre invenzioni importanti l'italiano lo zampino ce l'ha messo spesso e volentieri... al cern mezzo team è italiano, all'estero sbavano sui ricercatori italiani, ultimamente leggevo del tizio italiano che si è fatto dare un milione di euro da obama per studiare l'energia ai nanotubi di carbonio...
    Teniamo anche conto che siamo un'isola piccola in confronto a colossi come USA, Germania e Francia, abbiamo il 19% dei Lalureati in confronto all'80% negli USA, siamo un popolo sveglio e creativo, peccato che non riusciamo a incanalare questa energia in attività produttive!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •