Pagina 17 di 20 PrimaPrima ... 71516171819 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 193

Discussione: Formula Uno 2012

  1. #161
    Bored Member L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,793

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giacomo90lol Visualizza Messaggio
    Grosjean ha fatto andare Alonso a 0 punti in ben due gare decisive ed anche oggi ha rischiato più volte di fare il suo solito casino , alla partenza e poi quando ha subito il sorpasso da Vettel , dove ha rischiato di buttarlo fuori con manovre da pazzo suicida ... oltretutto la ferrari in quelle due gare famose era anche un po più competitiva e il secondo o terzo posto sarebbero stati alla portata di Alonso ... il mondiale è stato perso per l'incapacità di un pilota come Grosjean , non posso accettare che un pilota inutile incida così tanto sulla vittoria del campionato mondiale , naturalmente parlo da ferrarista , ma anche oggi ha rischiato di buttare fuori l'altro pretendente al titolo , ovvero Vettel.. è una mina vagante , si merita la marussia
    Alonso quest'anno ha fatto due zeri, di cui uno in un contatto con Raikkonen (in cui fra l'altro è stato lui ad andare su Raikkonen, che ne dicano Alonso e Monteprezzolo).
    Poi sulle manovre scorrette di Grosjean di oggi, mi pare la fantasia al potere:
    - in partenza non ha fatto niente e non era manco tra le macchine coinvolte, tanto che è finito nelle retrovie perchè Rosberg, già sorpassato, ha cercato in risposta un varco che non c'era.
    - con Vettel non è successo praticamente nulla, semplicemente Vettel ha dovuto passarlo tre volte perchè la prima volta Grosjean si è difeso correttamente e nella seconda il tedesco ha usato un tratto di pista non consentito, quindi per evitare grane si è lasciato passare di nuovo.
    - nel contatto con Perez, è stato il messicano ad andargli addosso e infatti è stato poi sanzionato con uno stop and go mentre il francese si è ritirato.
    Cioè, oggi non ha fatto niente, anzi ha solo subìto, se sta sulle balle si poteva dirlo in un'altra gara dove i disastri li ha fatti sul serio.
    E comunque sono le corse, gli incidenti in partenza vanno accettati come un problema tecnico, c'è poca differenza... mi pare persino banale dirlo.
    Ultima modifica di Red; 05-11-2012 alle 00:45

  2. #162
    Dancing Dude L'avatar di foppa21
    Data Registrazione
    Fri Apr 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,613

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da El Fundo Visualizza Messaggio
    io mi limito a notare che da diversi anni, vettel, ferrari, mc laren che sia... quando uno è davanti e sta dominando, rischiando di rendere inutili gli ultimi gran premi, spesso ci scappa una penalità, un cambio di regolamento, un qualcosa che rimescola le carte. un po' strano, non trovi?
    Sì ma in questo caso hanno applicato il regolamento già esistente, senza cambi dell'ultimo minuto, se non erro. Non era capitato lo stesso ad Hamilton? forse nel GP di Spagna, se non ricordo male..

    O è una regola nuova?

    Sono ignorante in materia, ma mi sembra che in questo caso non ci siano state "sporche" ad hoc....

  3. #163
    Junior Member L'avatar di giacomo90lol
    Data Registrazione
    Sat Apr 2010
    Località
    Lucca
    Messaggi
    4,638

    Predefinito

    gia ho capito quel che intendi ... la formula uno è da parecchio che è una mezza farsa , poi il solo fatto che per vincere conta solo lo sviluppo dell'areodinamica gia basterebbe ... non sono mica gare di aerei , sono delle fottute auto ! diamo un po più d'importanza al motore e che diamine
    MangiaStrada

  4. #164
    Siddharta L'avatar di Buddha94
    Data Registrazione
    Tue May 2008
    Località
    Nirvana
    Messaggi
    15,701

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da foppa21 Visualizza Messaggio
    Sì ma in questo caso hanno applicato il regolamento già esistente, senza cambi dell'ultimo minuto, se non erro. Non era capitato lo stesso ad Hamilton? forse nel GP di Spagna, se non ricordo male..

    O è una regola nuova?

    Sono ignorante in materia, ma mi sembra che in questo caso non ci siano state "sporche" ad hoc....
    Si, questa volta hanno applicato il regolamento già esistente e come giustamente dici era già successo ad Hamilton in Spagna.

    Le porcate sono altre come il cambio di regolamento l'anno scorso per la sola gara di Silverstone per spezzare il monopolio Red Bull o la mancata penalizzazione quest'anno delle Red Bull irregolari ad Hockenheim sempre per lo spettacolo.

  5. #165
    Bored Member L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,793

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    Più che altro farei notare come i piloti, all'arrivo di vettel, si levassero letteralmente dalla traiettoria come se avesse la peste...Alonso in un gp di montecarlo se li era dovuti sudare tutti i sorpassi, e non esisteva il DRS.
    Ma che stai a dì, l'unico che si è scansato (stile Massa con Alonso) è stato Vergne... e tante grazie, era una Toro Rosso. Ma poi ancora con i mitici sorpassi di Alonso a Montecarlo 2010 sulle carriole? Cioè, vale più il sorpasso di Vettel su Button l'altroieri, che tutti quelli lì messi insieme.

    Citazione Originariamente Scritto da giacomo90lol Visualizza Messaggio
    gia ho capito quel che intendi ... la formula uno è da parecchio che è una mezza farsa , poi il solo fatto che per vincere conta solo lo sviluppo dell'areodinamica gia basterebbe ... non sono mica gare di aerei , sono delle fottute auto ! diamo un po più d'importanza al motore e che diamine
    Ma se è dal 2009 che si cerca di osteggiare in tutti i modi i carichi aerodinamici troppo alti, eliminando ali ed alette prima, ed ogni scappatoia concessa dal regolamento dopo, ed è anche questo (fra l'altro) che sta trasformando la F1 in un insipido monomarca. Che poi, secondo sto ragionamento, gente come Chapman sarebbe da cancellare dalla storia della F1, visto che si ispirava anche all'aeronautica per fare le sue vetture da campionato mondiale.
    Ultima modifica di Red; 07-11-2012 alle 02:55

  6. #166
    Junior Member L'avatar di giacomo90lol
    Data Registrazione
    Sat Apr 2010
    Località
    Lucca
    Messaggi
    4,638

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    Ma se è dal 2009 che si cerca di osteggiare in tutti i modi i carichi aerodinamici troppo alti, eliminando ali ed alette prima, ed ogni scappatoia concessa dal regolamento dopo, ed è anche questo (fra l'altro) che sta trasformando la F1 in un insipido monomarca. Che poi, secondo sto ragionamento, gente come Chapman sarebbe da cancellare dalla storia della F1, visto che si ispirava anche all'aeronautica per fare le sue vetture da campionato mondiale.
    .
    ma vedi , a forza di mettere paletti per limitarne l'importanza , qualcuno trova sempre una scappatoia per fare qualcosa di innovativo che da solo basta a stracciare tutta la concorrenza , il metodo per togliere importanza all'areodinamica è togliere ogni limite (allo sviluppo areodinamico) ... dopo l'areodinamica , sarebbe sicuramente più efficiente , ma anche meno importante , perché i livelli sarebbero più bilanciati fra tutte le vetture , come in passato, poi se Newey riesce a fare ancora qualcosa di decisivo anche in certe condizioni , beh mi metto l'anima in pace e giu il cappello
    MangiaStrada

  7. #167
    ... L'avatar di frapo08
    Data Registrazione
    Sun Mar 2007
    Località
    Chioggia (un posto vicino Venezia)
    Messaggi
    2,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    Ma che stai a dì, l'unico che si è scansato (stile Massa con Alonso) è stato Vergne... e tante grazie, era una Toro Rosso. Ma poi ancora con i mitici sorpassi di Alonso a Montecarlo 2010 sulle carriole? Cioè, vale più il sorpasso di Vettel su Button l'altroieri, che tutti quelli lì messi insieme.
    Il sorpasso su button che guarda caso aveva il vantaggio di traiettoria sia in entrata che in uscita sulla S, diversamente da alonso che aveva avanzato webber chiudendo la porta, cosa vuol dire, che vettel si gioca il mondiale e quindi non si può lottare con lui? Ribadisco che a monaco il DRS non c'era e li i sorpassi non mi sembra sia proprio così semplice farli. Carrette o no lui li ha fatti i sorpassi, vettel grazie a 2 safety, ad un circuito in cui impiegano GIRI per sgomberare 4 detriti, e, ripeto, a troppo buonismo da parte degli avversari è riuscito ad arrivare 3°. Tutto questo è una mia idea, sono conscio anche del fatto che io sono uno spettatore, non un pilota, ma la penso così.
    Per finire, Vettel quelle poche volte, fortunato lui, che si è trovato in difficoltà non ha brillato a differenza di alonso che con una macchina inferiore riesce a dare il 200%, lui ed hamilton sono i migliori in pista attualmente,a differenza di ciò che dicono i titoli vinti dal tedesco.

  8. #168
    Bored Member L'avatar di Red
    Data Registrazione
    Fri Nov 2002
    Messaggi
    6,793

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giacomo90lol Visualizza Messaggio
    ma vedi , a forza di mettere paletti per limitarne l'importanza , qualcuno trova sempre una scappatoia per fare qualcosa di innovativo che da solo basta a stracciare tutta la concorrenza , il metodo per togliere importanza all'areodinamica è togliere ogni limite (allo sviluppo areodinamico) ... dopo l'areodinamica , sarebbe sicuramente più efficiente , ma anche meno importante , perché i livelli sarebbero più bilanciati fra tutte le vetture , come in passato, poi se Newey riesce a fare ancora qualcosa di decisivo anche in certe condizioni , beh mi metto l'anima in pace e giu il cappello
    Non per dire, ma le vetture di Newey nell'era dell'aerodinamica esasperata non hanno praticamente vinto niente, eh. E comunque il carico aerodinamico viene limitato per esigenze di costi (sviluppare deflettori, pinne, alette e quant'altro costava parecchio) e di spettacolo (carico più basso= vettura meno stabile= più sorpassi subiti). Il circus sta andando nella direzione di limitare l'aerodinamica, ma ovviamente non si potrà andare oltre ad un certo punto, è uno dei fattori più importanti di una monoposto da decenni e non può che continuare ad esserlo.
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    Il sorpasso su button che guarda caso aveva il vantaggio di traiettoria sia in entrata che in uscita sulla S,
    Sì, quando il tuo avversario ti sorpassa all'esterno in una S facendo una manovra precisa e coraggiosa, quelle sono le condizioni e va a finire così. Che poi manco avesse un'autostrada per fare sto sorpasso, in staccata erano praticamente affiancati.
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    diversamente da alonso che aveva avanzato webber chiudendo la porta
    E quindi? Alonso ha passato Webber al primo giro, Vettel ha passato Button a posizioni plafonate da diversi giri. Due situazioni completamente diverse.
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    cosa vuol dire, che vettel si gioca il mondiale e quindi non si può lottare con lui?
    Ma l'hai seguita la discussione? Ho già scritto che Button ha resistito per più di un giro, il secondo pilota della Williams gli ha danneggiato l'ala davanti per resistergli, e Grosjean gli ha risposto controsorpassandolo. Oppure non hai niente a cui replicare in merito?
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    Ribadisco che a monaco il DRS non c'era e li i sorpassi non mi sembra sia proprio così semplice farli. Carrette o no lui li ha fatti i sorpassi
    Sì, ha sorpassato 6 vetture di 4 secondi più lente della sua, e basta. Manco sto a spiegare perchè è una cosa possibilissima pure a Montecarlo e senza DRS.
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    vettel grazie a 2 safety,
    Aridaje, ho già scritto che la prima safety car non poteva avvantaggiarlo più di tanto ( erano appena al 9° giro, devo pure stare a postare i distacchi tra i piloti in quel momento?), e per come è andata ha finito per danneggiarlo. Quando è scesa la seconda sc era già 4° e a quel punto è stato fortunato solo su Button.
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    ad un circuito in cui impiegano GIRI per sgomberare 4 detriti
    E quindi? Cosa c'entra adesso? Con qualche giro in più al massimo sarebbe successo che Vettel avrebbe potuto avvicinarsi ad Alonso, in che modo avrebbe avvantaggiato la gara di Vettel, sta cosa?
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    e, ripeto, a troppo buonismo da parte degli avversari è riuscito ad arrivare 3°.
    Troppo buonismo? Ma quella di Vettel era la prima rimonta di un pilota di vertice che vedevi? Quanti piloti vuoi che riescano a contrattaccare quando subiscono un sorpasso da parte di un pilota e di una monoposto di vertice? In piena epoca DRS, poi?

    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    Per finire, Vettel quelle poche volte, fortunato lui, che si è trovato in difficoltà non ha brillato a differenza di alonso che con una macchina inferiore riesce a dare il 200%,
    Eh? A parte che si parlava di altro, ma quand'è che Alonso ha fatto più di quanto la macchina gli consentisse, o qualcosa di simile? No davvero, eh, senza contare che in Ferrari corrono chiaramente con e per un solo pilota, quindi non ci sono manco paragoni da fare per stare a sviolinarlo più di tanto.
    Citazione Originariamente Scritto da frapo08 Visualizza Messaggio
    lui ed hamilton sono i migliori in pista attualmente, a differenza di ciò che dicono i titoli vinti dal tedesco.
    Attualmente è difficile capire chi guidi meglio tra i tre, Hamilton troppo incostante, Vettel ha fatto forse qualche errore in più qua e là, ma d'altro canto Alonso non si può lamentare più di tanto di come gli sta andando questo campionato, considerando che è stato in testa per metà campionato, nonostante tutto. In un campionato normale (o non mediocre come questo), avrebbe già dato l'addio al titolo da un pezzo.

  9. #169
    Junior Member L'avatar di giacomo90lol
    Data Registrazione
    Sat Apr 2010
    Località
    Lucca
    Messaggi
    4,638

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Visualizza Messaggio
    In un campionato normale (o non mediocre come questo), avrebbe già dato l'addio al titolo da un pezzo.
    per colpa del veicolo non all'altezza ... unica cosa buona della ferrari è l'affidabilità , poi come prestazioni complessive è la peggio delle 3 case di vertice ... poi non so chi sia meglio fra vettel , hamilton e alonso , forse li metterei tutti sullo stesso livello , ma quel che è indubbio è che alonso è il più in forma di tutti , non ha sbagliato nulla durante tutta la stagione , mentre vettel ha avuto dei momenti di calo quando la macchina era inferiore a mclaren e ferrari ... hamilton neanche a parlarne , ha fatto bene a cambiare aria
    MangiaStrada

  10. #170
    ... L'avatar di frapo08
    Data Registrazione
    Sun Mar 2007
    Località
    Chioggia (un posto vicino Venezia)
    Messaggi
    2,899

    Predefinito

    Per quanto riguarda il danno all'ala era una fase confusionale, lui ha provato a passare ed il pilota facendo la sua traiettoria ha colpito l'ala ,non è che stesse resistendo a niente mi sembra; su butto resto dell'idea che non abbia resistito più di tanto mentre su grosjean posso anche darti ragione, almeno si è reso conto di aver fatto una minchiata passandolo all'interno, per il resto credo possa anche fermarmi perchè ripeterei all'infinito ciò che penso e cioè che a vettel è andato tutto troppo bene.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •