Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 47
  1. #31
    DIRTY ARMADA CLAN L'avatar di Prussia86
    Data Registrazione
    Mon Dec 2008
    Località
    Prato ( IT )
    Messaggi
    9,091

    Predefinito

    no ferma alt...qui c'è da chiedersi fin dove si spingerà la nostra civiltà???con problemi di entità maggiore come la crisi mondiale, la fame, le guerre ma anche problemi di entità minore come la microcriminalità, la droga, e quant'altro, qui si pensa a bannare uno sfigato mongoloide ( perché di questo in fin dei conti parliamo ) solo perché trolleggi sulla rete???in primis dò la colpa ai moderatori che non sono intervenuti tempestivamente...alla fine il forum è gestito da moderatori, e spetta a loro bannare la gente e far rigare dritto! in secondo, mi fa ridere la gente che risponde ai troll, è palese quando uno trolla, quindi sapendo che tipologia di soggetto è, ignoratelo,è il peggior male che potrete fargli. ora, in questo caso, la pena ci può anche stare, perché qui si parla di persone morte, e francamente, io ho visto anche su fb persone che mettevono pagine di amici morti, e gente che esultava per la morte, ecco, in questi casi, la pena è ampiamente meritata, e dirò di più, ci vorrebbe pure una pena monetaria per risarscire i parenti della vittima. ma se ora, uno si mette su gs a trollare e sfottere i giochi, non penso sia normale che venga arrestato, così come se su badoo-fb-msn o altro, uno si crea un account fasullo con una bella gnocca e va a caccia di arrapati cronici solo per farsi due risate...suvvia, siamo veramente arrivati alla frutta!

  2. #32

    Predefinito

    Per chi non sapesse cosa ha fatto il tizio per essere in questa condizione:
    Citazione Originariamente Scritto da http://www.dailymail.co.uk
    Sean Duffy caused ‘untold distress’ by mocking 15-year-old schoolgirl Natasha MacBryde who committed suicide, leaving obscene messages and videos on a condolence page set up by her family.

    He branded the public schoolgirl a ‘spoiled little ****’ and attached to her tribute site another Facebook page entitled Tasha MacTank Engine featuring a video in which her face was put on a train with the theme to Thomas the Tank Engine playing in the background. He mocked up disgusting images like the one pictured.

    Duffy created a Facebook page attacking 14-year-old Lauren Drew, who died in January following an epileptic fit at her home in Gloucester.

    Fuelled by alcohol, he cruelly targeted her grieving mother, impersonating her dead daughter on the website, saying: ‘Help me Mummy, it’s hot in Hell’ and captioned images of the girl with 'Lauren's rotting body'. On Mother's Day he taunted her mother Carole, pretending to be her daughter, writing 'I can't get out of my coffin, I have scratched my fingers to the bone'.

    Duffy also targeted a site for 16-year-old Hayley Bates, of Biddulph, Staffordshire, who died in a car crash on the M6 last September. He called it 'Hayley Smash Nissan' and doctored a photo of her with crosses over her eyes, with a picture of the victim captioned 'used car for sale' and 'one useless owner'.

    He created a page called ‘Jordan Cooper rest in pieces’ for a 14-year-old who was stabbed to death in Newcastle upon Tyne, in February.
    Sinceramente a me sta bene, Facebook ha cancellato ogni traccia witty del black humor per scadere nel becero sfottò senza creatività e semplicemente fastidioso, spero che mettano in prigione un po' tutta la sua utenza in modo da renderlo un sito elitario e spocchioso per gente con la evve moscia.

  3. #33
    Senior Member L'avatar di MrBrownstone
    Data Registrazione
    Tue Jan 2011
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    1,313

    Predefinito

    Leggendo quello che ha scritto l'utente sopra di me direi che se l'è un pò meritato, anche se il carcere è comunque eccessivo, io l'avrei condannato a 100 frustate

  4. #34
    Junior Member L'avatar di snakekratos
    Data Registrazione
    Mon Mar 2010
    Messaggi
    2,211

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Prussia86 Visualizza Messaggio
    no ferma alt...qui c'è da chiedersi fin dove si spingerà la nostra civiltà???con problemi di entità maggiore come la crisi mondiale, la fame, le guerre ma anche problemi di entità minore come la microcriminalità, la droga, e quant'altro, qui si pensa a bannare uno sfigato mongoloide ( perché di questo in fin dei conti parliamo ) solo perché trolleggi sulla rete???in primis dò la colpa ai moderatori che non sono intervenuti tempestivamente...alla fine il forum è gestito da moderatori, e spetta a loro bannare la gente e far rigare dritto! in secondo, mi fa ridere la gente che risponde ai troll, è palese quando uno trolla, quindi sapendo che tipologia di soggetto è, ignoratelo,è il peggior male che potrete fargli. ora, in questo caso, la pena ci può anche stare, perché qui si parla di persone morte, e francamente, io ho visto anche su fb persone che mettevono pagine di amici morti, e gente che esultava per la morte, ecco, in questi casi, la pena è ampiamente meritata, e dirò di più, ci vorrebbe pure una pena monetaria per risarscire i parenti della vittima. ma se ora, uno si mette su gs a trollare e sfottere i giochi, non penso sia normale che venga arrestato, così come se su badoo-fb-msn o altro, uno si crea un account fasullo con una bella gnocca e va a caccia di arrapati cronici solo per farsi due risate...suvvia, siamo veramente arrivati alla frutta!
    Concordo in tutto!Sei un grande!
    Citazione Originariamente Scritto da Cloud Strife Visualizza Messaggio
    Per chi non sapesse cosa ha fatto il tizio per essere in questa condizione:Sinceramente a me sta bene, Facebook ha cancellato ogni traccia witty del black humor per scadere nel becero sfottò senza creatività e semplicemente fastidioso, spero che mettano in prigione un po' tutta la sua utenza in modo da renderlo un sito elitario e spocchioso per gente con la evve moscia.
    Mi sarebbe piaciuta una traduzione in italiano,purtroppo con l'inglese non sono messo bene e per sapere il significato di alcuni testi ho assolutamente bisogno del dizionario...

  5. #35
    Senior Member L'avatar di Sgorgo
    Data Registrazione
    Tue Jun 2009
    Messaggi
    1,936

    Predefinito

    (Tro)lol

  6. #36
    L'utente fatto L'avatar di stefanomex
    Data Registrazione
    Wed Mar 2011
    Messaggi
    1,612

    Predefinito

    mai trollato e mai lo farò,forse....

  7. #37
    Utente Bannato L'avatar di dani86
    Data Registrazione
    Sat May 2009
    Messaggi
    745

    Predefinito

    ma che è sto troll...

  8. #38
    solid L'avatar di enzo680
    Data Registrazione
    Fri Mar 2009
    Località
    "casa del gaudio"
    Messaggi
    7,520

    Predefinito

    Esagerato ma,i "fenomeni dei forum" che offendono e si credono i padroni del mondo tipo "so tutto io",hanno proprio rotto!
    Un forum è fatto per scambiarsi opinioni su svariati argomenti,per scherzare pure ma,non per rompere i "gioielli"!
    "Non è grave il clamore chiassoso dei violenti,bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste".
    cit M.L.KING

  9. #39
    Senior Member L'avatar di Voradhor
    Data Registrazione
    Fri Sep 2010
    Messaggi
    2,729

    Predefinito

    Cari utenti, mi sembra che in molti interventi manchi un pezzo.
    Esiste una cosa che si chiama libertà di parola e questa legge su internet vale ancora di più che su altri luoghi.
    In una civiltà in cui sempre di più ogni cosa si basa su ''patetici'' social network (e cose simili) mi sembra scontato che nel momento in cui io pubblico (ovvero metto a disposizione di TUTTI) una notizia/foto/video devo aspettarmi ogni tipo di commento da parte di terzi. Non importa se la pagina internet è una pagina di lutto o cose simili, dal momento che chiunque ne ha accesso chiunque può commentare COME GLI PARE. Non a caso basta dare un occhiata a facebook per notare come più o meno ogni foto di una tipa contenga almeno un 20-30% di commenti mezzi porno e volgari, ma non mi sembra che per questo motivo una persona meriti di andare in galera accanto a gente che ruba uccide o che si occupa di criminalità organizzata.
    In questo caso la responsabilità, come sempre, è sella famiglia.
    Se si vuole mantere la cosa ad un certo livello di serietà allora è ovvio che non sia il caso di pubblicare online certi eventi, a maggior ragione se sono eventi tragici.
    Oramai qua rasentiamo l'assurdo, la gente usa ed approffitta dei mezzi di comunicazione di massa come social network blog e forum come vuole, poi ne è talmente assuefatta che quando gli si rivoltano contro improvvisamente diventano un gruppo di bambini che non sanno cosa fare.

    Il concetto è sempre lo stesso.
    In internet c'è tutto e bisogna sempre apsettarsi di tutto. Non è pensabile punire per legge ogni commento o intervento fuori posto, mi sembra molto più equilibrato evitare di condividere online eventi che invece dovrebbero stare ben protetti tra la cerchia di persone cui riguarda.

    La morale della favola è che ritengo veramente assurda questa pena, ed un tizio che probabilmente nella sua vita non ha mai commesso un TORTO vero e proprio, si ritrovi a dover passare 5 mesi in galera magari ad essere picchiato da qualche galeotto o peggio.
    Insomma ragazzi diamo alle cose il giusto peso e alle parti le giuste responsabilità.
    Non vuoi ricevere commenti inadeguati, smettila di pubblicare cose in internet!

  10. #40
    LA BIANCA OSCURITA' L'avatar di Radec94
    Data Registrazione
    Sat Mar 2011
    Messaggi
    689

    Predefinito

    certa gente non sà dove smettere e cmq mi pare un po esagerato.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •