Non perderti la diretta la diretta
Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 74
  1. #1
    HoldMe~ L'avatar di Meaningless
    Data Registrazione
    Fri Jun 2009
    Località
    Hymen
    Messaggi
    2,310

    Predefinito Indossate quelle stupide cuffie,

    si comincia con l'ascolto di gruppo degli album più votati, da voi utenti, della prima decade del terzo millennio.
    Siamo un annetto u mezzo in ritardo, ma che volete ci sia di male.
    Le regole sono semplici: ogni quindicina si ascolta e si valuta un album.
    Spieghiamoci meglio:
    L'1 e il 15 di ogni mese saranno i giorni in cui verrà scelto l'album da ascoltare -in merito a questa lista. Entro le 23:59 del giorno antecedente quello di scelta, sarà possibile postare la valutazione dell'album. I messaggi postumi verranno segnalati come off topic -per rispetto di chi si è preso la briga di rimanere entro le scadenze-, quindi cancellati -se i mod collaboreranno-, o comunque non conteggiati.
    Siccome che si richiede un minimo di impegno, vorrei che ascoltaste l'album almeno un paio di volte. Si parla di quattro orette di tempo, con una connessione mediamente veloce e la buona volontà di non commentare a random.
    Nella scheda di valutazione si richiede una breve descrizione dell'album, un voto da 1 a 10 con numeri decimali (variazione minima 0.5), le due canzoni che hanno colpito di più, le canzoni che hanno colpito di meno, l'ambientazione adatta, lo stato d'animo richiesto. Vi faccio un esempio con un album che amo e che so a memoria: Origin of Symmetry, dei Muse;

    ----
    Origin of Symmetry è un album che mi ha colpito molto. Parte in maniera molto rilassata con l'introduzione al pianoforte di New Born, che però subito si agita e confonde la mente per poi esplodere in riff taglienti, passando per l'euforia malinconica di Bliss e il barocchismo alienante di Space Dementia si arriva alla cattiveria di Hyper Music, preludio perfetto per Plug in Baby, che mi fa piroettare ogni volta che si ripete quello stupido riff. Vengo ucciso dalla progressione di Citizen Erased, che prima mi gasa, poi mi intimorisce, per poi ridarmi la forza di annullarmi con la conclusione più dolce che possa concepire... Prima di arrivare nell'inferno che è la seconda parte dell'album, cioè la sorella della traccia appena citata: Micro Cuts. Tutta in falsetto, titolo perfetto: sono tagli cerebrali. Dopo di ciò ci sono Screenager e Darkshines, che sono un po' il momento più buio... Se non fosse per la ripresa nella cover di Feeling Good, che trovo sia la canzone più triste dell'album, per beffa. Bypassando Futurism, che è solo nella versione Jappo, l'album si conclude con Megalomania, che dà quella sensazione di aver concluso il tutto in un nulla: realizzare a metà pomeriggio che ciò a cui stiamo pensando da tutto il giorno fosse soltanto un sogno, fisso come un ricordo tangibile.

    Le canzoni che preferisco sono:
    Citizen Erased;
    New Born.

    Farei a meno di(o mi fulmini):
    Screenager;
    Hyper Music.

    Consiglierei di ascoltare questo album dopo un litigio, o mentre si guarda allontanarsi il treno che si ha appena perso: a nervi tesi.

    Il luogo ideale è la propria cameretta, o un vicolo buio, una grotta.

    Come voto globale darei 10, per l'attaccamento che ho, ma visto che voglio che questa classifica valga qualcosa, non vado oltre l'8.5.
    ----

    Io mi sono dilungato addirittura troppo, voi potete essere più sintetici; o, viceversa, più espansivi. Si apprezza tutto, basta che diate prova di averlo ascoltato, non serve che soddisfiate tutti i criteri.
    SOPRATTUTTO, non abbiate vergogna a postare. È cazzo di musica, non matematica. Ci sarà qualcuno di noi con più orecchio, con più esperienza, ma fino a prova contraria si trattano le emozioni... E vengono riconosciute come illogiche e personali, quindi potete dire qualunque cosa; vi chiedo solo di provare ad essere il più obiettivi possibile.
    Ultima modifica di Meaningless; 15-04-2011 alle 01:12

  2. #2

  3. #3
    HoldMe~ L'avatar di Meaningless
    Data Registrazione
    Fri Jun 2009
    Località
    Hymen
    Messaggi
    2,310

    Predefinito

    Album: Lateralus




    Artista: Tool (Maynard James Keenan: voce; Adam Jones: chitarra; Justin Chancellor: basso; Danny Carey: percussioni)

    Anno: 2001

    Tracklist:
    Le tracce sono in ordine di pubblicazione, come appaiono sul disco. I numeri affiancati sono il modo (spirale di Fibonacci) in cui, si dice, andrebbe ascoltato l'album; il che ci dovrebbe portare a conoscere la faticaccia che i Tool hanno fatto per arrangiare questa meraviglia... Ammesso che sia così, dato che Keenan ha smentito.

    8-The Grudge - 8:36[+]

    10-Eon Blue Apocalypse - 1:04

    12-The Patient - 7:13

    5-Mantra - 1:12

    3-Schism - 6:47 - [+] [+] [+]

    1-Parabol - 3:04[-]

    2-Parabola - 6:03

    4-Ticks & Leeches - 8:10 [+] [+][-]

    6-Lateralus - 9:24 - [+] [+][+]

    13-Disposition - 4:46

    11-Reflection - 11:07 [-]

    9-Triad - 8:46

    7-Faaip De Oiad - 2:39 - [-] [-]

    Album votato da 8 utenti, in testa alla precedente classifica.

    Vi sconsiglio di comprarlo perché costa un mondo e Keenan e soci sono già abbastanza ricchi (soprattutto il ravennate). Scaricatevelo da iTunztunz o simili, che lo pagate molto meno.
    Spero che i link al tubo funzionino bene, btw, noi italiani non possiamo più permetterci di sostenere la musica in maniera adeguata.

    valutazioni: 9.5; 9.8; 9; 9.5; 9.5; 9.5;

    Lateralus è stato ascoltato:

    con sei voti, un massimo di 9.8 (philo, dimmi se vuoi il 10 o il 9.5 'ché abbiamo deciso che la sensibilità è 0.5 per le valutazioni personali) e un minimo di 9, l'album ottiene una media globale di 9.4 (+-0.1 in base al voto di philo).

    Oltre al Grammy come 2001 Best Metal Performance, Schism è la traccia regina secondo l'utenza, con quattro menzioni; segue Lateralus, la title track Fibonacci inspired, con tre.

    DragonBallArena pubblicherebbe l'album senza Faaip de Oiad, citata tre volte, solo in negativo; nessun'altra traccia è stata significativamente criticata.
    Ultima modifica di Meaningless; 03-05-2011 alle 22:18 Motivo: Fonti:wikipedia.org - youtube.com

  4. #4
    Voglio i versetti! L'avatar di John Fitzgerald Gianni
    Data Registrazione
    Thu Sep 2009
    Località
    River Euphrates
    Messaggi
    17,869

    Predefinito

    Lo sto ascoltando giusto questo periodo ma non ricordo i titoli
    Una buona occasione per impararli.
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore ironico Visualizza Messaggio
    la grafica è l'ultima cosa che guardo in un videogame, se ho un computer di ultimissima generazione è perché voglio giocare fluido a diablo1.
    Lastfm

  5. #5
    Rain Dog. L'avatar di The Philosopher
    Data Registrazione
    Fri May 2010
    Località
    Pomona
    Messaggi
    2,600

    Predefinito

    Pardon, non ho capito una cosa: Quanto tempo abbiamo per ascotlare l'album?
    "Don't you know there ain't no devil, there's just God when he's drunk"

    http://gamesurf.tiscali.it/forum/signaturepics/sigpic41924_32.gif

  6. #6

    Predefinito

    Quindici giorni circa.
    Comunque mi permetto di inaugurare il topic.

    Lateralus è probabilmente ciò che reputo come la migliore pubblicazione del decennio appena trascorso. È un lavoro profondo, intelligente e anche piuttosto "pretenzioso" da un certo punto di vista, ma al contempo si tratta di un album emotivo, intenso e sentito in ogni suo passaggio. È difficile descrivere il disco seguendo un ordine logico, sia per via della tracklist (per chi non lo sapesse: c'è quella ufficiale e quella derivata dal concept di Fibonacci che permea tutto l'album) sia per via del mood dei pezzi stessi, che a parte pochi casi (si vedano Schism, The Grudge e la title-track, i tre gioielli di Lateralus, o anche brani come Parabola) rappresentano un unicum, collegati irrimediabilmente con il tutto del lavoro. Tutto il disco rappresenta infatti un'ascesi intellettuale e spirituale che mira a un'elevazione rispetto alla condizione umana, attuata sia attraverso la musica (ineffabile in certi passaggi quanto vigorosa in altri, in parte reminescente del panorama alternative/post-grunge degli anni '90 di band come i Dredg) sia attraverso i testi, veri e propri capolavori di Keenan, in cui il suo genio visionario dà il meglio di sé. Attraverso le sue lyrics, colte e mai banali, piene di riferimenti ai più disparati campi dello scibile (tant'è che ormai si sprecano i tentativi di interpretazione totale dei testi sul web e non), i Tool attuano il loro personalissimo tentativo di elevare l'ascoltatore in una dimensione profonda e eterea, in un modo assolutamente inedito.
    È un disco non troppo complesso da ascoltare, ma è impresa ben più ardua comprenderne l'essenza fino in fondo, analizzare adeguatamente i testi, realizzare tutto ciò che vi è dietro a questo album.

    Come ho detto nella descrizione, è impossibile parlare di brani "migliori" o "peggiori", personalmente non farei a meno di nessuno, ma certamente Lateralus occupa una sua posizione di spicco.

    Non ho idea dell'umore adatto per apprezzarlo al meglio; io consiglierei di ascoltarlo semplicemente quando si è più pronti a concentrarsi e a dare la massima attenzione alla musica dell'album, meglio se da soli, al buio, in qualche luogo piuttosto "ameno".

    Come voto personale, darei un 9.5.

  7. #7
    San Andreas Videogames L'avatar di ObsCorey89
    Data Registrazione
    Sun Feb 2008
    Località
    Gallowere
    Messaggi
    9,106

    Predefinito

    Lateralus mi ha interessato da quando ho visto tanti voti nel thread precedente, l'ho ascoltato numerose volte, però non mi ha colpito più di tanto, sarà per la lunga durata delle canzoni che è un particolare che non mi va proprio a genio. Comunque una canzone in particolare, ovvero schism, si è distinta dalle altre e mi piace un bel po'... Non mi sento ancora di dare un voto, continuo ad ascoltarlo e magari mi esprimo più dettagliatamente tra qualche giorno
    ObsCorey89
    Citazione Originariamente Scritto da Phantasmagoria detto "Milf Hunter" Visualizza Messaggio
    è chiaro che la descrizione "milf hunter" è puramente goliardica, serve solo non essere handicappati per capirlo

  8. #8
    Voglio i versetti! L'avatar di John Fitzgerald Gianni
    Data Registrazione
    Thu Sep 2009
    Località
    River Euphrates
    Messaggi
    17,869

    Predefinito

    Domani o fra qualche giorno butto giù qualche riga.
    Per curiosità, chi tutto partecipa?
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniAuditore ironico Visualizza Messaggio
    la grafica è l'ultima cosa che guardo in un videogame, se ho un computer di ultimissima generazione è perché voglio giocare fluido a diablo1.
    Lastfm

  9. #9
    Rain Dog. L'avatar di The Philosopher
    Data Registrazione
    Fri May 2010
    Località
    Pomona
    Messaggi
    2,600

    Predefinito

    Come già detto precedentemente, Lateralus è forse il migliore album del decennio. Disco vivace e dinamico, con vari cambi di tempo, stupendi intrecci di chitarra e basso e la voce di Maynard sempre emozionante. Non da meno sono le lyrics, veramente belle.
    Nonostante la lunghezza (1 ora e 30 circa) il disco non annoia, ma anzi, riesce a coinvolgere pienamente l'ascoltatore, non facendo pesare la durata.
    I pezzi migliori sono forse Lateralus e Schism, ma ogni brano di quest'uscita è ben riuscito ed ha un suo perchè, quindi non farei a meno di nessuno di essi.
    Voto: 9.8
    Ultima modifica di The Philosopher; 29-03-2011 alle 16:02
    "Don't you know there ain't no devil, there's just God when he's drunk"

    http://gamesurf.tiscali.it/forum/signaturepics/sigpic41924_32.gif

  10. #10
    HoldMe~ L'avatar di Meaningless
    Data Registrazione
    Fri Jun 2009
    Località
    Hymen
    Messaggi
    2,310

    Predefinito

    io sono riuscito ad escludere due pezzi dal mio origin of symmetry, voi non riuscite a farlo da un album qualsiasi (nel senso più lato del termine)?
    e i voti li avrei chiesti a numeri interi. a 'sto punto potevate aprirvelo da soli il topic >.>
    vabè, fate come vi pare, io inizio ad aggiornare il secondo post e il terzo post.
    Ultima modifica di Meaningless; 30-03-2011 alle 10:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •